Spaccio di droga, Carabinieri arrestano 33enne salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_arresto_notte

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania diretti dal Capitano Mennato MALGIERI  hanno tratto in  arresto in flagranza di reato, V.M. classe 1983 di Vallo della Lucania (SA),  perché accusato di  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il dispositivo attuato dai Carabinieri,  volto a contrastare nel territorio tale fenomeno, si estendeva con perquisizioni domiciliari su possibili obiettivi, le stesse consentivano di individuare, presso l’abitazione del predetto, in un primo momento pochi quantitativi  di   marijuana, successivamente si decideva di intervenire unitamente ad unità cinofile dell’Arma dei Carabinieri , ed effettuare un controllo più approfondito, all’interno dell’appartamento in uso al soggetto.

Ben occultata e grazie all’aiuto del cane “Bent”  veniva rinvenuta dietro alcune sedie e sotto un tavolo, una busta contenente 250 grammi di marijuana, 3 grammi di hashish ed ulteriori 10 grammi di cocaina, nonché,  bilancini di precisione e materiale da taglio e confezionamento.

Successive ed immediate analisi effettuate presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, permettevano di accertare che il quantitativo di  marijuana trovato era del tipo  “Amnèsia”, detta anche comunemente «amnè», marijuana trattata con gocce di metadone: dalla sua combustione si sprigionano fumi devastanti per la salute.
Tagliando la marijuana con il metadone, l’eroina e addirittura l’acido delle batterie delle auto, la droga causa una grave amnesia: non si tratta quindi solo di una momentanea perdita di memoria, ma attacchi d’ansia e paranoia, difficoltà di movimento. L’amnèsia spegne intere zone del cervello e  provoca dipendenza immediata.

Al termine delle operazioni l’uomo è stato associato in regime di arresti domiciliari presso la sua dimora.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.