Campania prima regione per cambiali protestate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
cambiali(Er.Pa.) In provincia di Salerno nei primi tre mesi del 2016 sono stati protestati 413 assegni – con un importo medio di 4.769 euro – e 4.787 cambiali con un importo medio di 1.374 euro. Va segnalato che le medie degli importi sono superiori in entrambi i casi alla media/Italia che si attesta a 3.876 euro per gli assegni e a 1.243 euro per le cambiali. E’ quanto emerge dal rilevamento periodico effettuato dal Registro Informatico dei Protesti gestito da Unioncamere-Infocamere,

Le altre province della Campania. In provincia di Avellino sono stati protestati 194 assegni con un importo medio di 7.368 euro e 972 cambiali con un importo medio di 1.205 euro; nel Sannio 84 assegni con un importo meio di 5.477 euro e 725 cambiali con un importo medio di 1.377 euro; nel Casertano 397 assegni (4.380 euro) e 3.362 cambiali (1.335 euro); nel Napoletano 1.351 assegni (4.900 euro) e 8.912 cambiali (1.292 euro).




Il quadro regionale. In Campania complessivamente nel primo trimestre di quest’anno sono stati protestati 2.439 assegni per un valore totale di 12.217.097 euro, segnando una flessione del 42,2 per cento (rispetto al pari periodo 2015) in termini assoluti e del 34,8% dal punto di vista del valore degli importi. Le cambiali protestate sono state 18.758  per un valore pari a 24.749.785 euro, con un calo del 24,2% in termini assoluti e del 35,2% in valore. I trend di tutti gli indicatori sono superiori alla media/Italia.

Occorre evidenziare che la Campania è in ogni caso la terza regione – dopo Lazio e Lombardia – per numero di assegni scoperti, mentre risulta la prima regione per numero di cambiali protestate (18.758).

(Fonte: unioncamere.it/27.08.2016)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Secondo me è pure prima per stipendi arretrati ai dipendenti privati: scommettiamo?
    Dopo tutto, se esiste l’espressione “pagamento alla salernitana” qualcosa pure vorrà dire…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.