Ubriaco aggredisce Carabinieri e danneggia albergo, arrestato 39enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
carabinieri-arrestiIn occasione del meeting del mare tenuto a Sapri, i Carabinieri della Compagnia di Sapri hanno intensificato i controlli alla circolazione stradale nonché le azioni di contrasto ai reati così detti di larga diffusione. Nel corso dei tre giorni sono stati  impiegati 30 militari unitamente ad alcune unità cinofile di Sarno. Nel corso dei vari controlli, i militari dell’Aliquota Radiomobile, guidati dal Maresciallo Pino BOSCO, hanno tratto in arresto S.P. classe 1977, residente a Napoli, il quale in stato di alterazione psicofisica dovuto all’abuso di sostanze alcoliche, dopo aver creato diversi problemi ad una struttura alberghiera di Villammare, si è scagliato contro i militari dell’autoradio, intervenuti a seguito della richiesta di aiuto di alcuni cittadini.

Nonostante l’uomo  riuscisse ad aggredire i due operanti, procurando loro alcune lievi lesioni, i due Carabinieri riuscivano a bloccarlo e successivamente, condotto presso gli Uffici del Comando di Compagnia, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. Allo stato attuale S.P. si trova ristretto presso la Casa Circondariale di Salerno in attesa delle determinazioni dell’A.G. di Lagonegro.

Contestualmente i militari della Stazione di Sapri, sotto la direzione del Maresciallo Pietro MARINO, hanno deferito a piede libero per guida stato di ebrezza B.F. classe 1956, residente a Sapri, fermato alla guida con tasso alcolico pari a 2,8 g/l; mentre sono stati segnalati alla Prefettura di Salerno quali assuntori di sostanza stupefacente 8 ragazzi, trovati in possesso di alcuni grammi di marijuana e hashish per uso personale.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Provengono sempre dalle stesse zone. Ma perché non se ne stanno a casa loro, in mezzo ai loro simili, invece di infastidire una tranquilla località balneare che vive soprattutto di turismo? A casa loro possono delinquere indisturbati, ma perché vengono qui da noi?

  2. oddio gianni non lo sapevo che quando bevevi eri così rissoso però devo ammetterlo a tutta me stesso che mi piaci quando sei aggressivo ti vedo molto uomo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.