Stadio Arechi blindato e container, da Verona appena 100 tifosi scaligeri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
container salerno arechi 2016Sono arrivati questa mattina i primi container che serviranno ad innalzare il livello di sicurezza attorno allo stadio Arechi in occasione di Salernitana – Verona.   Il questore  ha disposto in prossimità dello stadio specifici interventi per gestire l’afflusso dei tifosi e indirizzarli verso i rispettivi settori e si raccomanda di recarsi allo stadio con congruo anticipo rispetto all’orario d’inizio della partita, anche al fine di evitare congestionamenti della circolazione stradale e ressa ai tornelli.




Nella zona dell’Arechi già arrivati i container il cui posizionamento sarà ultimato entro le 15. I container serviranno a fare un perimetro di sicurezza per l’accesso allo stadio della tifoseria ospite. È inoltre disposta la chiusura al traffico delle seguenti strade: sottopasso di fronte all’ospedale di via San Leonardo,  viale De Marco (incrocio via   Allende), viale Bandiera (incrocio via Allende), via degli Uffici Finanziari (incrocio via Allende),  via dei Carrari,  via Prudenza,  via Fangarielli, viale Pastore. Sarà inoltre interdetto anche il transito pedonale nel sottopasso che congiunge via San Leonardo (di fronte all’ospedale) con viale Pastore, in via Fangarielli (angolo Via degli Uffici Finanziari) in direzione dello stadio Arechi, sul sovrappasso ferroviario di via Dei Carrari.

Sospesa la circolazione ferroviaria della metropolitana da e per lo Stadio Arechi. I tifosi salernitani potranno quindi raggiungere lo stadio esclusivamente da Allende per poi imboccare via Matteo Schiavone oppure via Agostino Di Bartolomei. Se si decide di fermare l’auto nei parcheggi esistenti nell’area San Leonardo bisogna ricordare che non sarà in ogni caso consentito il raggiungimento dello Stadio a piedi attraverso il sottopasso davanti all’ospedale né mediante il sovrappasso ferroviario di via dei Carrari.

 

I NUMERI. 8 container installati grazie alla collaborazione dell’autorità portuale; 6 da 12 metri e 2 da 8;  170 Steward impegnati; circa 200 gli Agenti impiegati; 1 elicottero che sorvolerà l’area dello stadio prima, durante e dopo la gara;

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Saremmo venuti con piacere a Salerno ma purtroppo siamo impegnati e nn possiamo. Ci faremo la prossima di Cittadella

  2. quando un governo non riesce a garantire l ordine pubblico per una insignificante partita di serie b con la presenza di poco piu di 15mila spettatori allora siamo alla frutta !!!!! a mio parere devono dimettersi le istituzioni , in primis il questore e tutti gli altri che devono garantire l ordine pubblico , alzare barricate con dei container nemmeno se fossimo a gaza. 100 persone li puo sistemare benissimo in uno o al massimo due pulman e tenerli a bada !!!!!! vergognatevi

  3. credo sia una vergogna per le spese che la collettività debba sostenere, inoltre penso che una gestione cosi pilatesca dell’ordine pubblico la sappiano fare tutti. Bloccare i passaggi pedonali (costretti a prendere le macchine) bloccare strade e sottopassi ai pedoni (costretti a prendere le macchine) e lasciare libera una sola strada la litoranea nord-sus e sud-nord per il transito di 20.000 persone è una cosa folle. Attività commerciali tutte chiuse (più dipendenti che restano a casa che tifosi ospiti). Credo che una cosa del genere vada segnalata al Ministero dell’Interno ed alla Corte dei Conti. Tutto per 100 tifosi ospiti……………BASITO!!!!!

  4. E ci si mobilita e non va bene perché sono spese inutili; non ci si mobilita e ci si chiede dove siano le istituzioni. L’italiano medio è sempre bravo a lamentarsi per ogni cosa, purtroppo non cambierà mai. Mettiate il caso che mandano solo una pattuglia di carabinieri a presidiare i due pullman di veronesi e ci dovesse scappare il morto: a quel punto che direste??? Scommetto l’esatto opposto, ovvero che avrebbero dovuto esserci maggiori controlli. Prevenire meglio che curare. La colpa non è di certo delle istituzioni se sono stati richiesi i container, ma di una manciata di tifosi la cui unica gioia nella vita, evidentemente, è quella di spaccare il muso al rivale o al nemico. Un po’ come le bestie, senza offesa per queste ultime ovviamente 🙂

  5. Una sola parola…V E R G O G N A…100 butei tutelati e 25 mila Salernitani maltrattati…non siamo alla frutta…ma siamo arrivati all’ammazza caffè…

  6. che vergogna!! addirittura far chiudere attività private con danni economici non da poco….dimettetevi!!!!

  7. Vorrei tanto sapere chi è stata la mente così intellegente a piazzare i container già stamattina all’ inizio delle due strade che circondano gli uffici della regione chiudendo dentro le auto in sosta delle persone che erano andate al mare senza mettere un avviso di divieto. Le persone tra cui anche mamme con passeggini hanno dovuto fare il giro fino alla tribuna e quasi al sottopasso per andare a riprendere le auto sotto un solo cocente. Tutto questo perché a Salerno non si è in grado di fronteggiare l’ arrivo delle tifoserie ospiti e soprattutto in questo caso che sono meno di un centinaio. In ogni cosa devono essere sempre i cittadini a pagarne le conseguenze…ma quando stamattina siete venuti a piazzare quei ca… di container nessuno tra forze dell’ ordine ed addetti ai kavori si é chiesto come avrebbero ripreso le auto le persone?

  8. Vorrei tanto sapere chi è stata la mente così intellegente a piazzare i container già stamattina all’ inizio delle due strade che circondano gli uffici della regione chiudendo dentro le auto in sosta delle persone che erano andate al mare senza mettere un avviso di divieto. Le persone tra cui anche mamme con passeggini hanno dovuto fare il giro fino alla tribuna e quasi al sottopasso per andare a riprendere le auto sotto un solo cocente. Tutto questo perché a Salerno non si è in grado di fronteggiare l’ arrivo delle tifoserie ospiti e soprattutto in questo caso che sono meno di un centinaio. In ogni cosa devono essere sempre i cittadini a pagarne le conseguenze…ma quando stamattina siete venuti a piazzare quei c…..di container volevate chiedervi come avrebbero ripreso le auto le persone? Che imbecilli.
    Non censurate.

  9. che senso ha chiudere la metropolitana !!!! bastava chiudere la fermata arechi e tenere aperta arbostella !!!!

  10. incompetenza totale!!!!!
    possibile che nessun politico salernitano faccia un’interrogazione a prefetto e questore per chiedere come è possibile che per 100 e dico cento veronesi un’intera zona di salerno venga messa sotto sequestro?????????????
    E’ UNA VERGOGNA

  11. siamo la citta piu ridicola in italia sotto questo aspetto !!!!! in italia ci sono partite di cartello molto piu sentite e pericolose di questa dove l’ ordine pubblico viene tutelato e garantito benissimo , solo qui mettiamo container e alziamo trincee manco se fossimo in guerra !! sono del parere che qui a salerno la questura non sa tenere a bada nemmeno una scolaresca di adolescenti in gita figuriamoci 100 tifosi ospiti !!!!!!!!!

  12. una vergogna infinita….un massacro per chi deve raggiungere lo stadio e per chi abita a S. Leonardo…a Napoli per partite di ben altra pericolosita la metro resta aperta e vanno allo stadio senza auto…e l’ultima partita del genere alla quale assistero’…siete una massa d’incompetenti dal comune a chi ha deciso per container e chiusura passo pedonale a S.Leonardo…una stampa locale che non ha alzato un dito o una riga di condanna per questo scempio d’incompetenti e di dementi…tanto il fesso tifoso della Salernitana va lo stesso…per non contare le file che ci saranno per i parcheggi a pagamento determinate da quei mangiafranchi di Salerno Mobilita’….il primo parcheggiatore abusivo che mi si avvicina lo squarto vivo e me ne vado a casa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.