Referendum:De Luca, se vince no Italia in palude burocratica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
boschi de luca “Mi auguro che al referendum prevalga il sì, altrimenti non si cambierà più nulla in Italia. Se non passa questo referendum, il quadro delle istituzioni del nostro paese rimarrà così nei secoli dei secoli”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nell’intervista pubblica nell’ambito della tappa campana di Panorama d’Italia. “Sono interessato – ha ricordato il governatore – ad un processo di sburocratizzazione radicale, quello che sta tentando di fare il Governo sono solo i primi passi, ma per mettere in movimento l’Italia dovremo liberarci di questa montagna di palude burocratica, di norme in eccesso, di regolamenti che paralizzo il paese.

Per me il sì è una speranza, una possibilità per portare a compimento un lavoro di sburocratizzazione radicale del paese. Un primo passo, parziale, limitato ma la verità è che se non passa oggi questa riforma – che si potrà sempre migliorare – il discorso rinnovamento, riforme, sburocratizzazione, è un discorso chiuso, l’Italia rimane la palude burocratica che è nei secoli dei secoli. Il punto centrale è la rottura del bicameralismo perfetto e la certezza dei tempi. Per il momento questo serve, poi si valuta il resto”.

(ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. UNA COSA MI DOVETE SPIEGARE SECONDO VOI CON UN REFERENDUM ED UNA LEGGE CHE DOVREBBE SEMPLIFICARE IL TUTTO IN ITALIA ELIMINIAMO LA BUROCRAZIA? MA SE GLI UFFICI NON FUNZIONANO CHE COSA SBUROCRATIZZIAMO?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.