I fatti del giorno: giovedì 22 settembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna fatti del giornoRAGGI DICE NO A OLIMPIADI ROMA 2024, E’ DA IRRESPONSABILI
MALAGO’, SENTITE FALSITA’. GRILLO, BRAVA RAGGI. CRITICHE PD

Virginia Raggi dice no alle Olimpiadi del 2024 per Roma. “E’ da
irresponsabili dire sì a queste Olimpiadi – spiega -. Stiamo
pagando ancora i debiti di quelle del 1960”. Tuona il
presidente del Coni Malagò: ”Meritavamo più rispetto, ho
sentito tante falsità figlie della demagogia e del populismo”.
Grillo si congratula con la sindaca: “Brava Virginia, ti ho
seguito in conferenza stampa, avanti così”. Critiche dal Pd:
“Scappano perché hanno paura” dice Roberto Giachetti.
—.

ITALICUM: SI’ CAMERA A MOZIONE MAGGIORANZA,MODIFICHE IN AULA
SI SPACCA PD, NO MINORANZE. NO ANCHE A MOZIONI OPPOSIZIONI

La Camera approva con soli 293 voti la mozione di maggioranza
sull’Italicum, che porta in Parlamento il dibattito sulle
modifiche alla legge elettorale. Il testo passa senza il sì
delle minoranze del Pd, che chiedono anche’esse di cambiare
l’Italicum ma giudicano troppo vaga la mozione e non partecipano
al voto. Respinta la mozione del centrodestra che rinvia il
confronto a dopo il referendum, e no anche alle mozioni di
Sinistra Italiana e Cinque Stelle.
—.

RENZI PRESENTA A MILANO PIANO NAZIONALE INDUSTRIA 4.0
23 MILIARDI IN QUATTRO ANNI. GIUDIZIO POSITIVO CONFINDUSTRIA

Il governo punta 23 miliardi di euro in quattro anni (13
miliardi di incentivi fiscali e 10 di investimenti) per il piano
nazionale Industria 4.0. Il premier Matteo Renzi lo presenta a
Milano spiegando che la scommessa è far diventare l’Italia la
patria “delle opportunità e delle possibilità” per gli italiani
ma anche per gli investitori stranieri. Il ministro della
Sviluppo Economico Carlo Calenda prevede oltre 10 miliardi di
investimenti privati nel solo 2017. Positivo il giudizio del
presidente di Confindustria Vincenzo Boccia.
—.

NAUFRAGA BATTELLO MIGRANTI A LARGO COSTA EGITTO, 42 MORTI
SU BATTELLO ALMENO 600 MIGRANTI, 163 TRATTI IN SALVO

Il ministero della Salute egiziano ha aggiornato a 42 morti il
bilancio del naufragio di un battello di migranti avvenuto ieri
nel Mediterraneo al largo della costa nord del Paese. Sul
barcone erano presenti almeno 600 migranti. Il portavoce delle
forze armate egiziane ha reso noto che sono 163 i migranti
tratti in salvo.
—.

SCONTRI DIMOSTRANTI-POLIZIA A CHARLOTTE, GRAVE UNA PERSONA
NON CHIARO SE SIA MANIFESTANTE. AUTORITA’, COLPITA DA CIVILE

Una persona e’ in gravi condizioni e tenuta in vita
artificialmente dopo essere stata colpita da alcuni spari nella
notte negli scontri tra manifestanti e polizia a Charlotte,
negli Stati Uniti. Non e’ chiaro se la persona sia un
manifestante. Secondo le autorita’ cittadine non e’ stata
colpita da un agente ma da un civile. L’episodio sarebbe
avvenuto mentre una parte dei manifestanti si trovava davanti
all’ingresso di un hotel. Alcuni di essi avrebbero provato a
forzare il cordone di poliziotti in tenuta anti-sommossa. A quel
punto sarebbero stati lanciati lacrimogeni e granate stordenti.
—.

SERIE A: QUINTA GIORNATA, JUVE BATTE CAGLIARI E TORNA PRIMA
NAPOLI SECONDO A UN PUNTO, INTER, ROMA E CHIEVO A DUE PUNTI

La Juventus batte il Cagliari 4-0 e torna in testa alla
classifica dopo la quinta giornata di serie A. Scavalcato il
Napoli che pareggia 0-0 a Marassi col Genoa ed e’ secondo a un
punto dalla vetta. Al terzo posto, a due punti dalla Juve,
l’Inter che passa a Empoli per 2-0, la Roma che batte il Crotone
4-0 e la sorpresa Chievo che batte il Sassuolo per 2-1. In coda
importante vittoria del Palermo in casa dell’Atalanta. (fonte ANSA)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.