Pontecagnano, l’antico in scena. Racconti, musica e teatro al Museo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pontecagnano_MunicipioE’ un ricco programma quello elaborato dal Museo di Pontecagnano in collaborazione con i Comuni di Pontecagnano Faiano e di Giffoni Valle Piana per l’Edizione 2016 delle Giornate Europee del Patrimonio (#GEP2016).

In linea con la tematica generale “Cultura è Partecipazione” lanciata dal MiBACT, le iniziative previste coinvolgeranno i cittadini nella conoscenza diretta del patrimonio. Nel pomeriggio di sabato a partire dalle ore 18 sarà possibile visitare i depositi del Museo seguendo un percorso appositamente adibito che rivelerà la ricchezza del patrimonio portato in luce dagli archeologi in numerose località del territorio picentino, solo in parte esposto nell’allestimento museale permanente.

La serata proseguirà, alle ore 20,30, nel giardino antistante la zona bar, dove l’attrice Amelia Imparato reciterà un monologo tratto dalle Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar. Seguirà alle ore 21,00 nell’Auditorium del Museo l’Apologia di Socrate con Dario Riccardi per la regia di Andrea Carraro.  La rappresentazione teatrale acquisterà una connotazione tutta particolare per l’allestimento scenico, focalizzato su un’anfora databile al VI secolo a.C. raffigurante la dea Athena, conservata solitamente nei depositi.

La giornata di domenica comincerà dalle ore 10 con il Caffè al Museo. Ai piccoli visitatori saranno dedicati laboratori didattici per conoscere la storia e la conservazione dei reperti archeologici mentre gli adulti  potranno partecipare al percorso guidato nei depositi del Museo. La mattinata si concluderà con un Concerto di musica classica eseguito dall’Orchestra Sinfonica di Salerno ‘Claudio Abbado’, che si terrà nella Biblioteca Comunale “Alfonso Gatto” e con un aperitivo di  saluto.

Alla manifestazione parteciperanno le Associazioni che collaborano con il Museo lungo tutto l’arco dell’anno: Società Cooperativa Metaia s.r.l., Compagnia Teatrale il Giullare, Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Culturale Avalon, La Bottega di Will.

Sabato sera, come previsto dall’iniziativa del MiBACT per tutti i Musei aderenti, l’ingresso sarà al prezzo simbolico di 1 Euro, nella giornata di domenica il biglietto è a tariffa intera (2 Euro, fatte salve le riduzioni e le gratuità previste dalla norma).

 

 

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.