Christian muore a 5 mesi per una occlusione bronchiale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
medici-ospedale-corsiaE’ stata una occlusione bronchiale a causare il decesso del piccolo Christian il 15 maggio scorso a Mariconda  mentre stava dormendo. A stabilirlo, secondo quanto riporta il quotidiano La Città oggi in edicola, il consulente tecnico nominato dalla Procura di Salerno per far luce su questo decesso su cui era stata avviata una inchiesta che ora va verso l’archiviazione. Il decesso risulta attribuibile esclusivamente all’asfissia delle strutture bronchiali dipese dalla presenza di materiale gastrico finito nei bronchi, processo che ha indotto il medico legale a parlare di “asfissia da aspirazione”.




Christian aveva appena 5 mesi quando fu trovato senza vita dai genitori che pensavano che il piccolo dormisse. Ed invece già non respirava più.  Poi la corsa in ospedale, il disperato tentativo di salvarlo. Dopo vari tentativi di rianimarlo, non rimase altro che accertarne il decesso. Un evento accidentale con i genitori che non avrebbero potuto far nulla per salvare il loro piccolo. Non sono stati riscontrati neanche processi infettivi infiammatori, come ad esempio una polmonite, e sono spariti i dubbi su una possibile patologia cardiaca. Il decesso di Christian rientra nei casi di morte in culla per cui, ancora oggi, non è stata individuata una specifica causa medica.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.