Campionato Mondiale di Sport Chanbara, Italia ok

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
chanbaraAl 42° Campionato Mondiale di Chanbara tenutosi a Tokyo – Giappone il 5 e 6 Novembre 2016 la Nazionale Italiana di Chanbara ha conquistato numerose medaglie, confermando le belle sensazioni avute nella vigilia di preparazione.

Impegnativi i match sostenuti dai nostri 29 atleti, soprattutto quelli contro i padroni di casa e ,nonostante tutto, gli azzurri hanno conquistato 3 splendidi ori  e 3 prestigiosi titoli a squadre: 1 argento nella finale  Khion Dousa a squadre che ci fregia del titolo di vicecampioni del mondo, un terzo posto nel Datotsu (combattimento) a squadre e un bronzo nel Kassen (team match) a squadre che ci pone tra le nazionali più forti al mondo e se consideriamo l’ età media delle nostre squadre si capisce quali prospettive future si aprano all’orizzonte.

A coronare il successo della spedizione azzurra in Giappone si aggiungono altre 10 bellissime e meritatissime medaglie individuali: 5 argenti e 5 bronzi.  ( Tutti i risultati in basso)

Questi risultati vanno ben oltre ogni aspettativa e considerando che la nazionale si è rinnovata moltissimo con nuovi e giovanissimi elementi, sotto la saggia guida del direttore tecnico maestro Diego Falco e del presidente della FESCI maestro Giovanni Desiderio, il futuro può riservare piacevoli sorprese e, con la giusta umiltà, mirare a più ambiziosi traguardi.

Questi successi chiamano in causa le più alte autorità sportive e politiche del nostro paese perché questo sport ottenga il dovuto riconoscimento e la giusta attenzione da parte di chi dovrebbe avere a cuore le problematiche giovanili e le giuste aspettative di chi opera nel settore, soprattutto se si considera le importanti vittorie individuali e di squadra conseguite a Parigi a maggio scorso nei campionati europei. Questi prestigiosi risultati appartengono all’Italia intera anche se vengono da uno sport “minore” che da lustro all’intero movimento sportivo del nostro amato paese.

 

Sara Di Nicola: MEDAGLIA DI BRONZO CHOKEN FREE STYLE

Rita Sabatasso: CAMPIONESSA MONDIALE CHOKEN FREE STYLE

Rita Sabatasso: VICE CAMPIONESSA MONDIALE TATE CHOKEN

Annachiara Contesimo: VICE CAMPIONESSA MONDIALE NITO

Annachiara Contesimo: MEDAGLIA DI BRONZO TATE CHOKEN

Robertavelia Tafuto: VICE CAMPIONESSA MONDIALE TATE KODACHI

Robertavelia Tafuto: MEDAGLIA DI BRONZO KIHON

Miryam Aliberti: MEDAGLIA DI BRONZO KIHON

Giovanni Cafaro: CAMPIONE MONDIALE CHOKEN FREE STYLE

Giovanni Cafaro: VICE CAMPIONE MONDIALE TATE CHOKEN

Mattia Serrone: VICE CAMPIONE MONDIALE TATE KODACHI

Karen Torre: CAMPIONESSA MONDIALE TATE KODACHI

Christian Cappuccio: MEDAGLIA DI BRONZO NITO

Annachiara Contesimo, Miryam Aliberti e Sara Di Nicola:

VICE CAMPIONESSE MONDIALI TEAM KIHON DOUSA

Mattia Serrone, Giovanni Cafaro e Francesco Serrone:

MEDAGLIA DI BRONZO TEAM DATOTSU

Rita Sabatasso: SUPER CHAMPION MONDIALE FEMMINILE

Ciro Bracciante, Francesco Arpino e Carlo De Pascale:

MEDAGLIA DI BRONZO KASSEN

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.