Forza granata: serve una vittoria per la svolta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana-entella-2016-46-lotito-in-tribunaTutti gli occhi saranno puntati su Salernitana – Pro Vercelli. Partita importante per la parte bassa della classifica. Partita fondamentale per la svolta granata. Dopo il successo con la Ternana ed il pari di Latina la squuadra di Sannino cerca un altro acuto prima della doppia trasferta a Bari prima ed a Frosinone poi. Bisogna mettere fieno in cascina per avvicinarsi e possibilomente superare quota 25 punti in classifica al termine del girone d’andata. Tra il dire ed il fare c’è di mezzo la Pro Vercelli squadra ostica e tignosa che gioca un buon calcio e che quando respira l’aria di Salerno si esalta. Precedenti negativi per i granata con i piemontesi (tre sconfitte nei tre confronti) ma anche precedenti negativi con l’Arechi un tabu’ da sfatare.




Appena tre le vittorie nell’impianto amico che tale non è se prendiamo in consiederazione tutto il 2016 con appena 7 vittorie tra le gestioni Torrente, Menichini, Sannino. A proposito. Per l’allenatore di Ottaviano sarà un lunedì particolare. Senza panchina, per via della squalifica, sarà costretto a dare indicazioni ai suoi dalla tribuna. Immaginando il carattere sanguigno dell’allenatore non sarà facile tenerlo fermo sulle poltroncine rosse dell’impianto di Via Allende. Il facente funzioni sarà Fulvio Fiorin che avrà l’ingrato quanto arduo compito di guidare la Salernitana in 90 minuti delicati per il prosieguo della stagione.

Una partita nella quale bisognerà commettere meno errori possibili. Sugli spalti ci sarà anche Lotito assieme a Marco Mezzaroma. In tribuna anche il designatore Farina. L’occasione per fargli presente che quest’anno, almeno fino ad ora, sono stati tanti i torti arbitrali subiti dalla Salernitana. In campo ci sarà Rosario Abisso di Palermo. Dirigerà lui la sfida Salernitana – Pro Vercelli. Sono sei i precedenti con il fischietto siciliano. Il bilancio parla di una vittoria, un pareggio e 4 sconfitte per i granata. L’ultimo precendente contro Lo Spezia 3 a 1 per i liguri. Tanti fattori negativi che impongono alla Salernitana una super prestazione per aver ragione degli avversarsi e dei tabù

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.