Salerno: pienone per Luci d’Artista, regge in città il piano anti caos

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
luci-dartista-navette-2016-1 Oltre 500 bus, migliaia di visitatori in città per Luci d’Artista. Tutto ha funzionato molto bene nonostante gli afflussi. I bus sono stati fatti parcheggiare in via Ligea ed allo Stadio Arechi e poi con Navette e metropolistana i visitatori si sono spostati per la città di Salerno per ammirare le installazioni luminose. Tanti i bus che fin dal mattino hanno raggiunto Salerno.

Code e caos sempre in prossimità delle Cotoniere nonostante la presenza di forze dell’ordine e soprattutto vigili urbani. Situazione scorrevole in tangenziale dove solo in alcuni momenti sono scattate le chiusure dinamiche per evitare il sovraccarico ai varchi d’accesso del centro.

cotoniere-trafficoAlle 18 il picco massimo di traffico verso le Cotoniere e, ovviamente, non c’è stato nulla da fare come mostra questa foto dalla pagina facebook figli delle chiancarelle

Postati anche alcuni video sul caos in via dei Greci. Ecco il video di Pasquale Bisogno

 

 

 

 

LE NAVETTE ALLO STADIO ARECHI ED I BUS ARRIVATI IN GIORNATA A SALERNO

luci-dartista-navette-2016-5-pullman-bus luci-dartista-navette-2016-4 luci-dartista-navette-2016-3 luci-dartista-navette-2016-2

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Effettivamente la situazione è migliorata ora si dovrebbero installare in centro nuovi cassonetti per i rifiuti e vietare il volantinaggio. Comunque si nota sempre un assenza di vigili all’incrocio di via Diaz dove manca un semaforo per regolare in traffico.

  2. Anche i bambini lo suggeriscono, come si fà, 9 mila euro per una gnocca di immagine e 4 soldi per mettere una 20ina di bidoni in più no?
    Incompeteni, orbi e distanti dalla realtà .

  3. L’afflusso da nord non è stato organizzato il 9 dicembre sono rimasto bloccato a Cetara per ore perché i bus della sita arrivavano già pieni ed ho trovato per fortuna un taxi che ha impiegato 2 ore per arrivare alla stazione, da Vietri al Teatro Verdi era tutto fermo.

  4. Pochissimi vigili e solo nelle ore di punta, pochi bidoni e spazzini assenti, organizzare così e’ facile.

  5. … porcheria che c’è per le strade.
    Da mesi che non spazzano e vogliono pure i turisti.
    Immagino che quelli che arrivano sono ancora più zozzosi dei locali per venire ancora e non protestare.
    Come a Innsbruk. Uguale, uguale.

    Pezzenti e zuzzus

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.