Derby del Partenio: via libera per 1200 biglietti ai tifosi granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
salernitana-carpi-11-tifosiVia libera all’aumento di biglietti per il settore ospiti dello stadio Partenio Lombardi di Avellino. Da 800 posti si passa a 1200 per il settore destinato ai sostenitori granata. Tutti i pareri favorevoli sono arrivati dopo numerose sollecitazioni ed anche discussioni a mezzo social da parte dei tifosi. Già qualche settimana fa l’Avellino, dopo aver ottemperato agli obblighi di legge (adeguamenti strutturali, tornelli, parcheggi, etc), aveva chiesto all’amministrazione comunale irpina di innalzare il limite del settore ospiti a 1200 unità. Non fu data risposta in tempo utile per Avellino-Benevento.




Ora invece lo sblocco c’è stato così come riferiscono ambienti del tifo e delle forze dell’ordine. Tra l’altro il settore ospiti del Partrenio non necessita di particolari interventi di adeguamento e ristrutturazione. L’aumento non soddisfa l’enorme richiesta di tagliandi. Se lo stadio Irpino fosse stato completamente agibile in oltre 4 mila avrebbero potuto partire da Salerno. Non è così qundi alla fine qualche scontento ci sarà sempre. Scontenti anche coloro che hanno ritenuto troppo altro il prezzo dei tagliandi del settore ospiti (19,50 euro compresi i diritti di prevendita). Proteste anche tra i tifosi dell’Avellino per i prezzi varati nei confronti dei non abbonati nell’ambito della “giornata biancoverde”.

La trasferta, tornando alla tifoseria granata, è destinata ai soli possessori di tessera del tifoso della Salernitana (attualmente oltre 4100). Sul turno di campionato che si disputa il 24 dicembre Andrea Abodi ieri ai microfoni di Radio Bussola 24 ha detto: Giocare il 24 dicembre è un orientamento generale, i numeri sono stati importanti negli ultimi anni. Lavoriamo per dare qualche ora di svago ai tifosi quando loro non lavorano. Sul derby nel giorno della vigilia ci sarà un imponente spiegamento di Forze dell’Ordine. Almeno 200 tra agenti e altre forze dell’oridne impegnate nella sicurezza a cominciare dalla scorta ai tifosi granata. I vertici si susseguono per stabilire i dettagli sul percorso delle due tifoserie ed evitare ogni tipo di contatto dentro e fuori lo stadio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.