Salerno: assenteisti all’ospedale Ruggi, chiesti 49 rinvii a giudizio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

assenteismo-salerno-ruggiIl sostituto procuratore Francesco Rotondo ha inoltrato al Gip una nuova richiesta di rinvio a giudizio di 49 persone in servizio al Ruggi e già coinvolte nell’indagine sui casi di assenteismo. L’inchiesta partita nel 2014, quando sugli apparecchi marcatempo furono posizionati gli occhi elettronici delle telecamere per verificare le timbrature dei badge aziendali. Ora per 49 dei tanti finiti nella rete della magistratura è stato richiesto il rinvio a giudizio.

Truffa ai danni dello stato e false attestazioni o certificazioni nell’utilizzo del badge, sono le ipotesi di reato contestate agli indagati incastrati  dalle immagini delle telecamere puntate su due macchinette marcatempo,al termine di un capillare lavoro investigativo espletato dalla guardia di finanza.

Quella che si aprirà il prossimo gennaio è solo una costola del mega procedimento affidato al sostituto procuratore Francesco Rotondo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.