Il Capodanno ad Amalfi con il concerto del rapper Clementino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
clementinoClementino in concerto, deejay set, musica classica e musica tradizionale sono tra le offerte del ricco programma del capodanno ad Amalfi. La città, che è nella fase di picco invernale per le presenze turistiche, propone una vasta possibilità di scelte per festeggiare la fine del 2016 e l’inizio del 2017, andando incontro ai gusti di giovani, adulti, amanti della tradizione e turisti in cerca di folklore mediterraneo. Il momento clou sarà dopo la mezzanotte, quando a Piazza Duomo si esibirà Clementino. Il “Capodanno Amalfi 2017 #NYEAMALFI” avrà come special guest star il rapper, che si esibirà assieme al DJ salernitano Tayone. L’evento è stato organizzato col patrocinio del Comune di Amalfi dal Comitato Natale e Capodanno ad Amalfi e da Amalfi Events.




L’artista, autore di grandi hit come ‘O Viento, Giungla, per il quale ha collaborato con Rocco Hunt, Senza Pensieri, Cos Cos Cos, in gara a Sanremo 2016 con Quando Sono Lontano, porterà all’ombra della scalinata della Cattedrale la sua energia ed il suo universalmente riconosciuto talento per il rap, mescolato alla sua caratteristica teatralità scenica. Clementino nei giorni scorsi ha messo on line un video, visibile anche sulla pagina facebook del comune, nel quale dà appuntamento ad Amalfi in “seconda nottata”.

Il concerto del famoso rapper sarà l’acme dei festeggiamenti per il Capodanno, che comincerà con un appuntamento tradizionale, molto amato dalla popolazione e vivamente apprezzato dai turisti. Alle 23.45 scenderà per le strade della cittadina la banda del “Capodanno Folk Amalfitano”, che arriverà fin sul lungomare dove, allo scoccare della mezzanotte, si potrà assistere al grande spettacolo pirotecnico col quale Amalfi saluta da consuetudine il nuovo anno. Dopo l’incanto dei fuochi d’artificio, la banda risalirà le strade della cittadina per lasciare spazio alla musica live in Piazza Duomo. L’atmosfera sarà riscaldata dal live show di Enzo Marino & Band, al quale seguiranno i ritmi forti del disco show con i DJ Filippo Di Costanzo, Pio Mansi e Eddie J Warner, che faranno da apripista allo show adrenalinico di Clementino.

Le celebrazioni per l’avvio del nuovo anno proseguiranno anche nella mattina del primo gennaio con il consueto concerto di musica classica nella suggestiva Basilica del Crocifisso, la parte più antica del complesso della Cattedrale di Sant’Andrea, che fa da elegante cornice ad un apprezzato evento, parte fissa del programma natalizio amalfitano. L’appuntamento con gli amanti della musica classica e da camera è alle ore 12.15 con il “Gran Concerto di Capodanno”, che sarà eseguito dalla S.C.S. Internazional Harmonia Chamber Orchestra.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.