Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola lunedì 2 gennaio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

logo la cittàSul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

 

 

 

Parte il 2017 coi turisti a piedi. Bus fermi,nel caos soccorso impossibile a un’anziana.

Di lato: San Silvestro violento. Più atti vandalici e risse, ma meno incidenti coi botti. In 30 mila per Venditti.

QUEI VECCHI TRAC PER GIOVANI FELICI (di Michelangelo Russo).

Ubriaco in corsia. Nocera, picchiata. una dottoressa al pronto soccorso.

La foto notizia: Emigranti / Le storie. Nora, la salernitana pop rock che furoreggia a Pechino

Di spalla: Salernitana. Tante offerte per i bomber Donnarumma e Coda

Gli Oscar 2016. Gregorio e Mandia protagoniste di un’annata super.

Taglio basso: Le priorità del Quirinale. Mattarella gela il piano-Renzi. «Al voto soltanto dopo aver approvato la legge elettorale».

Coordinate di buona politica (di Gianfranco Pasquino).

I box in alto: Terrore a Istanbul. Attentatore fa strage in un club: 39 morti. Come al Bataclan, ricompare lo spettro Is.

Ordigno contro Casa Pound. Agente di Acerno ferito a Firenze

 

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLISSul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

 

 

 

Il boss con 93 bombe. Nella notte incendio e paura alla Carnale, 5 arresti in piazza della Concordia. A Eboli un bambino di 13 anni rischia di perdere un occhio per un petardo. Salerno. Arrestato Ciro Persico pochi giorni dopo il termine dell’obbligo di dimora.

Di lato: Salerno. De Luca contro l’Isis. E Venditti in piazza fa pace con la città.

Salerno. Chiesa a Torrione. Rabbia dei comitati.

Cava de’ Tirreni. Zoo nel Santuario. Fra’ Gigino nei guai.

A centro pagina: La tragedia. Ordigno in centro a Firenze. Ferito un agente salernitano. Attentato in una libreria, 39enne perde la mano

L’opinione. La Salerno-Reggio c’è. Ma niente pedaggio.

Salernitana. Coda è il re del gol in B

Di spalla: Scafati. Escalation di furti Svaligiata una casa. Appello a Saladino. Portati via 6mila euro e indumenti. Cresce l’apprensione tra i cittadini

Scafati. Raid vandalico. Rifiuti a fuoco e parcometri in frantumi.

Nocera. Ubriaco picchia un medico dell’ospedale Umberto I.

 

 

FOTO_SINGOLA_MATTINOSul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

 

 

Capodanno, i locali pagano il conto. Black list dei vigili urbani, per sette esercizi pubblici arrivano multe salate e denunce. Controlli nella notte della vigilia, stop ai bar con musica fuorilegge. Alcol ai minori, stretta dopo il caos.

Lo spettacolo. Concertone blindato, vince la piazza della gioia

Il dramma. Botti killer ragazzo sfregiato ex boss arrestato

Di lato: Riflessione. La città e Dedalo sindrome infinita (di Rino Mele).

A centro pagina: Bomba a Firenze, ferito agente di Acerno. Poliziotto di 39 anni travolto nell’esplosione dell’ordigno che stava disinnescando. Ha perso una mano gravi danni ad un occhio «È un esperto artificiere»

Il caso. Cadavere scoperto in litoranea da un ciclista: è giallo.

Di spalla: La violenza. Cura una donna dottoressa picchiata al Pronto soccorso

L’inchiesta. Morta in corsia dopo l’intervento otto indagati.

Taglio basso: Punti di vista. La lezione di Leo, il teatro non è un autogrill (di Ciro Manzolillo).

I box in alto: L’oroscopo. SOTTO TUTTI I SEGNI L’ASTROLOGO PREVEDE.

La trasmissione. L’ISTITUTO NAUTICO A «SERENO VARIABILE»

Il calcio. MERCATO SALERNITANA C’E’ IL CASO SCHIAVI

 

 

le cronacheSul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

 

Bomba assassina. Mario Vece, artificiere di Acerno, resta ferito gravemente per lo scoppio di un ordigno. Stava controllando un pacco sospetto davanti ad una libreria. Ha studiato al Focaccia. L’episodio a Firenze: situazione critica alla mano e alla vista per il 39enne, sposato e padre di due figlie.

Ed ancora in apertura: Domenico, primo nato a Salerno. Mario di Angri in provincia. Alla clinica del Sole la gioia della famiglia Galluzzo di Pellezzano. Al Ruggi nasce Leonardo nel pomeriggio. All’Umberto I di Nocera la felicità della famiglia Vaccaro. A Castellammare ecco Mattia poco dopo le 24

Di spalla: L’inchiesta di Napoli. De Luca e le fritture: da domani al via gli interrogatori dei sindaci. Il pm Stefania Buda vuole fare sentire alcuni dei primi cittadini e dei politici presenti tra cui Alfieri e Canfora

A centro pagina: Restano ancora gravi le condizioni di Alessio. Eboli: i due ragazzi feriti nello scoppio di un petardo.

Battipaglia. Il Pd apre alla Francese. E’ scossa nella maggioranza.

Fisciano. La Giunta e Amabile attaccano l’Ateneo: “Male la differenziata”.

I debiti del terremoto. Pignorati alcuni beni del Comune di Nocera tra cui gli ex uffici.

Di lato: In casa trovate 93 bombe carta, arrestato Ciro Persico.

Taglio basso: Salerno. Ora Bollini vuole convincere Donnarumma a non andare via.

 

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

 

 

LE PRIME PAGINE IN VIDEO

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.