Mercato: Munari più vicino alla Salernitana, vertice Fabiani-Bollini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
salernitana-carpi-9-fabianiPrima il colloquio Bollini – Fabiani poi il vertice a Villa San Sebastiano con Lotito e Mezzaroma. Si cominciano a mettere i puntini sulle ‘i’ e a rendere operative le strategie che la Salernitana dovrà seguire in questa sessione invernale di calciomercato. La base di partenza è il modulo. Bollini punta sul 4-3-3 ma è pronto a rivedere il tutto per consentire a Coda, Donnarumma e Rosina di giocare insieme contemporaneamente. In queste ore è ritornato prepotentemente d’attualità il nome di Gianni Munari, 34 anni, centrocampista del Cagliari che può giocare sia a centro della linea mediana che a destra. Munari sta trovando poco spazio in A ed ha il contratto in scadenza.

La Salernitana potrebbe offrirgli un biennale a cifre interessanti ma non quelle che percepisce in Sardegna: si parla di 200 mila euro a stagione. Altra operazione, questa tutta sull’asse Roma – Salerno, riguarda l’arrivo in granata del centrocampista camerunense Joseph Minala. Resta aperta la pista De Francesco della Reggina ma il Crotone ha qualche chance in più per l’ingaggio. In difesa è attesa la rivoluzione maggiore con gli innesti di almeno due centrali e due terzini. A destra l’esterno di difesa potrebbe essere Marco Davide Faraoni dell’Udinese giocatore che Bollini conosce bene e che può essere adattato anche in mezzo al campo. Faraoni completerebbe la corsia di destra dopo la partenza di Laverone.




Sempre a destra tra gli obiettivi resta Iacoponi classe 87 della Virtus Entella. Della squadra di Breda piace anche il terzino sinistro Simone Sini, classe 92. La Salernitana potrebbe usare Zito come merce di scambio accollandosi parte dell’ingaggio che dà al giocatore il cui stipendio è ritenuto eccessivo dalla Virtus Entella. Sempre a sinistra si pensa a Vinicius della Lazio. Per il cuore della difesa si ragiona con Danilo Pagni per Meccariello in uscita a Terni. Sempre al centro della difesa si pensa anche a Valerio Di Cesare (’83) del Bari

Capitolo portiere. Gomis sta per andare a Cesena. Resta Vigorito tra gli obiettivi anche se potrebbe sfruttare l’infortunio di Benussi per riprendersi la maglia da titolare a Vicenza. Liverani, invece, ha rifiutato il trasferimento a Pagani. Infine le cessioni. Una vera e propria asta si è scatenata per Giuseppe Caccavallo: Parma, Juve Stabia e Venezia vogliono il granata che potrebbe accettare lo’offerta dei lagunari: prestito con obbligo di riscatto per i veneti in caso di promozione in B. Per Schiavi timide offerte da parte di pochi club solo la rescissione, al momento è la strada più percorribile.In lista di sbarco Franco che potrebbe essere ceduto al Livorno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Vorrei sapere quando una vostra indiscrezione potrà mai diventare realtà. Munari è del Parma. Scrivete tanto per… riempire le pagine del sito???

  2. Cari amici di salernotizie, faccamo un pronotico su quanti giocatori di cui si vocifera verranno a Salerno??
    Io dico solo qualcuno che costa poco e qualcun altro dalla Lazio.
    Lotito perde il pelo ma non il vizio.
    Il rischio di rinforzarci e farci agguantare i play off non lo vuole correre
    Lotito ti prego smentiscimi. Sara’ difficile!!!!!!!

  3. Giocatore di 33 anni che oramai nn gioca da 2 anni a calcio con super ingaggio e stipendio………..FABIANI SEI UN VOLPINO

  4. La verità è una sola.Siamo troppo innamorati ,questa società non meriterebbe nemmeno 1000 spettatori.E li ho trattati.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.