Pallavolo femminile: Indomita Salerno – Volley Santa Maria di Costantinopoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 Nemmeno il tempo di festeggiare l’importante successo ottenuto in rimonta contro l’Arzano che per l’Indomita femminile è già ora di tornare in campo. All’orizzonte per le ragazze di coach Tescione c’è uno scontro diretto a dir poco fondamentale, una sfida da non sbagliare, una partita da vincere per allontanarsi ulteriormente dalla zona caldissima della classifica. Domani sera (giovedì 19 gennaio) con fischio d’inizio alle ore 121, la formazione cara alla presidente Maria Ruggiero ospiterà alla palestra Matteo Senatore, il Volley Santa Maria di Costantinopoli. Questa contro la formazione sannita è una sfida davvero delicata per le ragazze di coach Tescione, soprattutto dopo i risultati dell’ultimo turno disputato nello scorso weekend. In classifica, infatti, l’Indomita, dopo i due punti conquistati contro l’Arzano, è terzultima in compagnia della Xenia Scafati con otto punti, mentre le rossoblù, reduci dal successo convincente contro il Ribellina, sono a quota cinque punti. Un match quindi in cui capitalizzare il fattore campo e conquistare punti importanti per capitan Scoppetta e compagne che hanno comunque dimostrato di essere in netta crescita. Già prima del successo contro l’Arzano, le ragazze di coach Tescione avrebbero meritato di raccogliere punti in alcuni match persi davvero per un soffio. Ora con l’entusiasmo ricavato dalla vittoria di domenica scorsa, bisogna allungare la striscia positiva. “Sono fiducioso perché stiamo offrendo prestazioni importanti” – ha dichiarato il tecnico biancoblu, Francesco Tescione, già da più di un mese.

Contro l’Arzano per alcuni errori commessi nel secondo set, non siamo riusciti a conquistare l’intera posta in palio, ci riproveremo in questa sfida sicuramente molto importante”. Per quanto riguarda i numeri del Costantinopoli, va segnalato che fin qui le sannite hanno vinto solo due partite, entrambe in casa, 3-2 contro il Forio e 3-0 nell’ultimo match giocato contro il Ribellina. Negli altri match le sannite non hanno conquistato neppure un set. Squadra giovane e in crescita, quella di coach Poccetti è una squadra che non va assolutamente sottovalutata. Lo sa bene l’Indomita pronta a scendere in campo determinata e aggressiva, spinta dal calore del pubblico, per conquistare i tre punti in palio. In tal senso la società, con in testa la presidente Maria Ruggiero, invita tutti gli appassionati e tifosi alla Senatore per sostenere le ragazze e spingerle un nuovo successo.

 

La classifica: Battipagliese Volley 31, Elisa Volley Pomigliano 28, Pessy Volley* 26, Olimpia Volley** 25, Nola* e Casagiove* 21, Caivano 20, S.Agata 18, Arzano 17, Ribellina 11, Xenia Scafati e Indomita* 8, Costantinopoli* 5, Forio* 1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.