Pagelle: Busellato un leone, Ronaldo con personalità. Rosina spento, ok Minala

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo l colpo di Vicenza, pochi i bocciati:

GOMIS 6.5; Primo tempo praticamente da spettatore, nella ripresa sicuro e attento quando chiamato in caus, qualche indecisione solo su palle alte. Decisivo all’85’ su Rizzo, nel finale mantiene la sicurezza;

TUIA 6,5; Partita ordinata dell’ex difensore laziale soprattutto nel primo tempo, in difficoltà nella ripresa quando il Vicenza accelera, controlla bene comunque il guizzante De Luca;

SCHIAVI 6; Ebagua è un brutto cliente ma con la sua fisicità il difensore di Cava riesce a tenerlo a bada molto bene. In crescita in questo inizio girone di ritorno;

BERNARDINI 6,5; Esperienza, concretezza, decisione e sicurezza: la sua partita è riassunta in questi 4 aggettivi. Decisivo ad inizio ripresa su Bellomo, bene nel finale convulso;




VITALE 6,5; Sicuramente meglio rispetto le ultime apparizioni anche perché sgravato da compiti di copertura, bene quando c’è da spingere, soliti limiti in fase di ripiego. Forse rigore su di lui, poi sciupa il raddoppio in più di una circostanza;

MINALA 6; E’ suo l’assist buono per Busellato che non si fa pregare su due volte per depositare in rete, cala nella ripresa dove forse andava sostituito. Comunque utile in mediana;

RONALDO 6,5; Partita di spessore del brasiliano, cattura palloni e sempre nel vivo del gioco. Unico neo il solito cartellino di giornata che costringe Bollini a sostituirlo;

dal 25’ st ODJER 6,5 ; Rivederlo dopo tre mesi in campo è già una grande notizia, ancora meglio quando dopo un minuto sfiora il raddoppio: il vero acquisto di gennaio;

BUSELLATO 7; Lui sicuramente è il migliore della serata e non solo per il gol ma per la caparbietà con la quale scende in campo non risparmiandosi fino alla fine della contesa. Un leone in tutti i sensi;

DAL 43’ ZITO 5,5; Sbaglia un raddoppio clamoroso che poteva costare caro;

BITTANTE 6: Parte bene poi il cartellino di fine primo tempo lo limita molto nella ripresa dove gioca praticamente con il freno a mano tirato. Comunque sufficiente;

ROSINA 5,5; Solita partita di Rosina che accende la luce a sprazzi e si conquista calci di punizione che spezzano lo sterile assedio vicentino. Poco propositivo in zona gol;

CODA 6; Troppo solo in avanti cerca di fare a sportellate con i difensori ospiti creandosi e cercandosi da solo i varchi per arrivare da Vigorito: a fine ripresa ha una buona chance;

dal 32’ JOAO SILVA 5,5; Solito ingresso impalpabile e ormai incomprensibile;

BOLLINI 6: Indovina il modulo iniziale ma forse nella ripresa qualche cambio prima poteva consentire di sfruttare le praterie lasciate dal Vicenza. Inspiegabile l’ingresso di Joao Silva con due attaccanti in panca (Donnarumma e Sprocati) di ben altro passo e spessore.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Allenatore a dir poco assurdo nelle sostituzioni,ma Sprocati che l’hanno comprato a fare? Certo ci sono campioni del calibro di Joao Silva e Zito………E il comportamento nei confronti di Donnarumma è vergognoso.

  2. Esperto, concreto, deciso e sicuro questi sono gli AGGETTIVI. Bernardini è un difensore ESPERTO, chi ha scritto le pagelle è SUPERFICIALE o alle elementari era DISTRATTO

  3. Ronaldo migliore in campo, non meno di 7

    Bollini non ci siamo….voto 5,5

    La formazione e il modulo non vano bene, il 4-3-3 non è neanche un lontano miraggio, Coda è l’unico attaccante, quando recuperiamo palla giocano Coda Rosina Vitale e qualche volta inserimento di centrocampista. Troppo poco

    Domanda per Bollini : se per gestire l’uno a zero fuori casa la formazione è questa con 5 difensori 4 centrocampisti e un’unica punta, (e stai vincendo fuori casa come mai quando la partita la DEVI a zero quini assolutamente d’accordo) come mai quando la partita la DEVI fare (vedi in casa col Novara) presenti la stessa formazione ?

    Incomprensibile l’uscita di Coda che pure con una gamba sola è 10 volte meglio di Joao Silva, sprecato un cambio che poteva essere Sprocati per Rosina ormai sfinito.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.