Viaggio tra i rifiuti abbandonati a Salerno, spunta anche un pollo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Viaggio tra i rifiuti abbandonati nella città di Salerno: il nostro giro inizia da Viale delle Ginestre a Sala Abbagnano dove, nei pressi della campana per la raccolta del vetro, c’era depositato di tutto: copertoni, ingombranti e materiale audiovisivo. Anche in Via Micoloni, nella zona orientale della city, abbiamo riscontrato un abbandono sconsiderato di rifiuti con addirittura un televisore fare bella mostra sul marciapiedi. In Via Armando Viviani trovato un materasso posizionato a ridosso di un muro di cinta, in Via Achille Napoli in alcune fioriere altre buste della spazzatura per concludere anche un pollo che è stato gettato tra le microdiscariche sorte in Via Bottiglieri. 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Venite un po’ in via Vinciprova… guardate un po’ sui tetti del mercatino etnico…pieni di immondizia, tavole, materassi, reti, mobili, ecc., di tutto…un ricettacolo di immondizia a cielo aperto. L’area adiacente il mercatino, una sorta di aiuola con 4 alberi a ridosso del muro di cinta della ferrovia, è area di sgambamento per cani (per essere sinceri anche per adulti), perché i loro sensibili “padroncini” portano i loro cani. C’è letame a vista, con puzza assurda, indecente!… non basta, alla fine di questa grande aiuola a ridosso del ponto di accesso di via Torrione nell’angolo, sono stati accumulati sacchi, cassette, cartelloni pubblicitari, sacchi di indumenti, erba di quando si degnano di pulire l’area, ecc., ecc….La campana del vetro è sempre piena con “contorno” di decine di sacchi di vetro” depositati, dai civili salernitani, a terra perché si stancano di mettere le bottiglie nel contenitore. Via Petrone è stata ripulita, finanche sistemate le panchine e tagliati gli alberi sol perché in zona c’è il politico che li sostiene. Vi sembra mai normale che questa zona sia stata “massacrata” dal traffico e dall’immondizia perché ritenuta periferia e perché non c’è il politico che la “protegge”?

  2. Parlate pure dello schifo che c’è su corso vittorio Emanuele dove sono mesi ( se non anni) che non passa uno spazzino senza poi parlare del degrado in cui versa, ogni giorno saltano pezzi che vengono tappati con il catrame, è questa la vera immagine di Salerno non quella che vogliono farci credere nelle kermesse lampadine d’artista.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.