Titti Postiglione al Rotary Club Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Si è svolta ieri sera presso il Grand Hotel Salerno una interessante iniziativa del Rotary Club Salerno. Ospite e relatore della serata la dottoressa Titti Postiglione, Direttore dell’Ufficio Gestione delle Emergenze presso il Dipartimento della Protezione Civile che è intervenuta sul tema: ”25 anni di protezione civile: dalla gestione delle emergenze alla sfida della prevenzione dei rischi”.

Titti Postiglione laurea in scienze geologiche e dottorato di ricerca in geofisica e vulcanologia è la più giovane responsabile di sala operativa di emergenza di protezione civile in Europa e dirige circa ottomila uomini e donne pronti ad intervenire in poche ore in tutta Italia in caso di necessità.

Salernitana di nascita, ha iniziato la sua carriera presso il dipartimento nazionale della Protezione Civile nel 2002 operando in varie situazioni di crisi come quelle legate ai terremoti di Abruzzo ed Emilia. In precedenza ha fatto esperienze fuori dall’Europa impegnata in missioni umanitarie in Sudan e in Pakistan. Attualmente, è il numero due del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile diretto dal prefetto Fabrizio Curcio.

“ La prevenzione dei rischi – dice Titti Postiglione – è elemento fondamentale per fronteggiare le emergenze dovute al dissesto idrogeologico e alle calamità naturali (terremoti, eruzioni, alluvioni, etc.) legati alla natura geomorfologica del nostro Paese”.

“ In Italia – aggiunge – si è fatto molto, ma molto ancora molto resta da fare ed è importante la collaborazione di tutti i cittadini, delle associazioni e anche dei Club Service come il Rotary per diffondere una vera cultura della Protezione civile e della prevenzione nel rispetto delle prerogative del territorio ”.

A tal riguardo, il Presidente del Rotary Club Salerno Mario Petraglia ha ricordato come nel luglio 2016 i distretti Rotary italiani hanno sottoscritto un protocollo di intesa alla presenza del prefetto Fabrizio Curcio, Capo del Dipartimento della Protezione civile, per la costituzione di nuclei di protezione civile in ogni Distretto.

Queste unità assicureranno, in raccordo con Comuni e Regioni, supporto alla protezione civile nei diversi ambiti professionali sia in “tempo di pace” che in emergenza e potranno collaborare alle attività di comunicazione e di informazione a favore della popolazione e all’opera di diffusione delle conoscenze di protezione civile in ambito scolastico.

Alla serata ha preso parte il Prefetto di Salerno Salvatore Malfi  che ha espresso apprezzamento per l’iniziativa e per l’impegno del Rotary nell’ambito della Protezione Civile ricordando il ruolo delicato che le Prefetture svolgono in raccordo con il Dipartimento della Protezione Civile nella gestione delle emergenze. Il presidente Mario Petraglia ha, infine, ringraziato il Consiglio Direttivo ed, in particolare, il segretario Raffaele Brescia Morra ed il consigliere Tony Ardito per il contributo offerto per la organizzazione della serata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.