Pontecagnano: plauso Amministrazione alla fiorettista Claudia Memoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0

A dichiararlo sono il Sindaco Ernesto Sica e il Consigliere delegato allo Sport Giuseppe Malandrino che rivolgono un plauso all’atleta di Pontecagnano Faiano protagonista in Bulgaria, con il quartetto italiano, della grande impresa al Campionato Europeo Cadette a squadre Fioretto femminile.

La nazionale azzurra ha, infatti, trionfato a Plovdiv 2017 dominando contro la Germania, l’Ungheria, la Russia e, in finale, la Romania nel match per la medaglia iridata. Una vittoria internazionale che premia l’impegno, i sacrifici e la passione di Claudia Memoli, fiorettista del Club Scherma Salerno che, a soli 15 anni, è oramai entrata di diritto tra le giovani promesse sportive del nostro Paese.

Di assoluto rilievo è, infatti, il suo curriculum agonistico che, dopo i brillanti piazzamenti precedenti, vanta, quest’anno, un terzo posto alla gara di Coppa del Mondo a Pisa e alla prova nazionale Cadetti di Terni, la convocazione alla kermesse mondiale under 23 in Austria, dove, nonostante la differenza di età, si è classificata prima tra le italiane, fino ad arrivare alla medaglia d’oro dei giorni scorsi agli Europei.

“Nonostante la giovanissima età afferma il Primo Cittadino Ernesto Sica – i risultati della fiorettista Claudia Memoli stanno divenendo una piacevole consuetudine. Ne siamo davvero orgogliosi in quanto contribuiscono a diffondere il nome di Pontecagnano Faiano nei circuiti nazionali e internazionali della scherma e in tutto il mondo sportivo. A nome dell’Amministrazione Comunale che ho l’onore di guidare sarò ben lieto di rivolgerle un plauso ufficiale a Palazzo di Città con l’auspicio di un futuro sportivo ricco di nuovi successi”.

“C’è grande soddisfazioneconferma il Consigliere delegato allo Sport Giuseppe Malandrinoper l’eccezionale medaglia d’oro conquistata dalla nostra campionessa Claudia Memoli ai Campionati Europei in Bulgaria e abbiamo piena fiducia per i prossimi e impegnativi appuntamenti. I suoi successi rappresentano sicuramente un riscontro alla passione e agli sforzi da lei profusi quotidianamente e al sostegno della sua famiglia e della società di appartenenza. Sono, allo stesso tempo, un riferimento quotidiano per tanti giovani sportivi che meritano il massimo supporto possibile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.