Salernitana vola alto ma senza vertigini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Neppure il tempo di godersi la vittoria storica di Pisa, il gol atteso 65 anni all’Arena Garibaldi il meno due dai play off che è già campionato con una sfida che mette in palio punti pesanti per il nuovo obiettivo dei granata. Domani c’è Salernitana – Cittadella all’Arechi una sfida che rappresenta un doppio banco di prova. Il primo ostacolo è relativo alla caratura degli avversari. Squadra che ha fatto bene fin dall’inizio in questo torneo e che nonostante l’etichetta di matricola ha reso la vita difficile a tutti fino a questo momento.

Il secondo ostacolo è di natura psicologica e riguarda la Salernitana. Fino a sabato scorso l’obiettivo dichiarato era quello della salvezza tranquilla. Il traguardo è ad un passo ma nel contempo si è materializzato un altro obiettivo da poter raggiungere e riguarda appunto gli spareggi promozione. Nelle cinque partite che hanno permesso a Coda e soci di segnare la svolta con 13 punti conquistati su 15 la Salernitana ha giocato senza assilli ed affanni. Libera da ogni tipo di pensiero avendo messo un buon margine di punti con la zona rossa.

Da domani i granata scenderanno in campo con la consapevolezza che i play off sono ad un passo e che una intera città spera in un finale di stagione all’arrembaggio. Nessuno si nasconde più, nessuno potrebbe farlo arrivati a questo punto. Lo stesso Lotito ha lanciato più di un messaggio alla squadra in questa direzione. Ora tocca a coda e soci dimostrare di essere pronti per qualcosa di più importante della salvezza.

Ecco perchè Cittadella prima e Terni poi rappresentano due esami di maturità a distanza ravvicinata che permetteranno di tarare lo stato più mentale che fisico del gruppo di Bollini. Si apre un altro scenario, comincia un altro campionato. Sale il livello salgono le tensioni e le pressioni. Riuscirà a giocare ed a divertirsi la Salernitana di Bollini anche con in palio i punti che valgono l’accesso ai play off. La prima risposta a questa domanda arriverà già domani sera al triplice fischio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.