Latina a Salerno non in gita fuori porta: vantaggio pontino 0-1 (1°T)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Latina che non giunge a Salerno per la classica gita fuori porta e con merito chiude in vantaggio la prima frazione. Salernitana senza verve e chiusa dalla tattica di Vivarini. Poche conclusioni per i ragazzi di Bollini che vanno sotto al 39’ per merito di un gol in ripartenza di De Giorgio. Ci prova solo Della Rocca nel finale ma Pinsoglio non si fa sorprendere. Ammoniti Corvia e De Giorgio nei pontini.

All’Arechi nel giorno di Pasquetta, dunque, si gioca Salernitana-Latina, due squadre che hanno ambizioni diverse. I granata a -4 dai play off sperano di accorciare le distanze dall’ottava posizione utile per gli spareggi promozione. Il Latina di contro è in piena bagarre retrocessione e con una crisi societaria di difficile risoluzione. Si gioca davanti a meno di 10 mila spettatori. Il turno di B nel giorno di Pasquetta si è rivelato dunque un flop rispetto al 24 dicembre ed alla antivigilia di Capodanno. Le gite fuori porta, in quasi tutte le piazze di Serie B abbattono le presenze sugli spalti nel giorno del lunedì in Albis.

La Salernitana arriva alla sfida con i Pontini dopo una striscia di sei risultati utili di fila (4 vittorie e due pareggi a Benevento e con il Cittadella) ma dopo il ko di Terni che ha fatto storcere il muso.

Nonostante il punto in due partite la Salernitana resta però ancora in corsa.  Tanti cambi tra i granata, rispetto ad una settimana fa. In difesa Tuia e Vitale gli esterni, Schiavi e Bernardini al centro. In mezzo al campo scelte obbligate con Ronaldo, Odjer e Della Rocca e con Zito in panca. Minala è squalificato mentre Busellato ancora infortunato. In attacco fiducia al trio Sprocati, Coda e Rosina con Donnarumma che farà da staffetta ad uno dei tre.

Nonostante il risultato negativo in casa con il Vicenza non cambia il suo Latina mister Vivarini: Davanti a Pinsoglio ci saranno Coppolaro, Dellafiore e Garcia Tena, con Nica e Di Matteo sugli esterni e Mariga e Pinato a formare la cerniera centrale. In attacco Corvia parte titolare, supportato da Insigne jr e De Giorgio. Arbitra Rapuano di Rimini.

SALERNITANA – LATINA 0-1 (primo tempo)
SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Tuia, Schiavi, Bernardini, Vitale; Odjer, Ronaldo, Della Rocca; Rosina, Coda, Sprocati. A disp. Terracciano, Bittante, Mantovani, Luiz Felipe, Perico, Zito, Improta, Donnarumma, Joao Silva. All: Alberto Bollini.

LATINA (3-4-3): Pinsoglio; Coppolaro , Dellafiore, Garcia Tena; Nica, Mariga, Pinato, Di Matteo; De Giorgio, Corvia, Insigne. A disp. Grandi, Maciucca, Bruscagin,  Rolando, Negro, De Vitis, Buonaiuto, Di Nardo, Jordan. All: Vincenzo Vivarini

ARBITRO: Sig. Antonio Rapuano di Rimini (Baccini/Galetto) IV uomo: Luciano

Reti 39′ De Giorgio (L)

Ammoniti: Corvia, De Giorgio (L)

AGGIORNAMENTI USSALERNITANA 1919


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.