Salerno: vendita ambulante abusiva, arrestato senegalese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Nella serata di ieri, sabato 22 aprile, in seguito ad un controllo della Polizia Municipale di Salerno sul Lungomare Trieste per contrastare la vendita ambulante abusiva, è stato arrestato G. A., originario del Senegal.

L’uomo, alla richiesta dei documenti di riconoscimento per l’identificazione di rito, si è rifiutato di esibirli e, all’invito di salire nell’auto di servizio per essere condotto alla caserma di via dei Carrari, ha opposto una violenta resistenza, tentando con forza di sottrarsi ad ogni forma di controllo, provocando così lesioni guaribili in cinque giorni ai due vigili intervenuti.

In seguito è risultato che, oltre ad essere sprovvisto di documenti in corso di validità, aveva già dei precedenti per resistenza a Pubblico Ufficiale e quindi l’Autorità Giudiziaria ha deciso per gli arresti domiciliari. Il processo per direttissima si terrà domani 24 aprile.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Mena i poliziotti, recidivo, e arresti domiciliari? ma ce l’ha un domicilio?

    Rimandarlo in senegal a calci in culo no eh?

  2. Sindaco e Amministrazione deludenti e irritanti, solo palle e promesse al vento. Città in balia di tutti gli incivili e i prepotenti: Parcheggiatori abusivi. Gazebo, sedie tavolini abusivi sui marciapiedi. Monnezza e rifiuti ovunque. Manifesti indecenti su tutti i muri della città. Parcheggi selvaggi. Polizia municipale assente e quando qualche volta li ho visti, mi sono fermati ad ammirarli, e seguirli, vedere come si imboscano e perdono tempo, uno spettacolo.

  3. Autorità giudiziaria…voi pensate di trovarlo a casa per il processo??? Ma qua facciamo solo ridere i polli.

  4. siamo la barzelletta d’europa!!! in germania e negli altri paesi te ne danno tante di santa ragione che non te le scordi piu per un simile gesto!!!

  5. Bisogna creare un corpo come i falchi, 5/6 persone che si sanno far valere, che in gruppo girano le città, partendo dalle Stazioni( fatiscenti in tutta Italia)
    e che contrastano barboni molesti, parcheggiatori abusivi e venditori ambulanti!
    Con i vigili e i carabinieri non si risolve nulla, basta 4/5 persone che li sfasciano di mazzate e questi inizieranno a capire che in Italia esistono delle regole che vanno rispettate!
    Non sono fascista, ma è l’unica soluzione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.