I fatti del giorno: martedì 25 aprile 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ALITALIA: LAVORATORI BOCCIANO PIANO, VERSO COMMISSARIAMENTO
67% DICE ‘NO’ A SALVATAGGIO. ATTESO CDA PER AVVIO PROCEDURE

Col 67% di ‘no’ i lavoratori Alitalia bocciano il preaccordo di
salvataggio della compagnia, che va verso il commissariamento.
“Rammarico e sconcerto; a rischio la ricapitalizzazione”, dicono
i ministri Calenda, Delrio e Poletti: “L’obiettivo del Governo è
ora di ridurre al minimo i costi per cittadini e viaggiatori”.
Oggi previsto il cda per deliberare la richiesta di
amministrazione straordinaria speciale. Matrimonio tra Meridiana
e Qatar Airways: attesa già oggi la chiusura dell’accordo.
—.

COREA NORD, TRUMP INVIA SOTTOMARINO NUCLEARE
OGGI PYONGYANG FESTEGGIA 85 ANNI ESERCITO COREANO

Resta alta la tensione tra Usa e Corea del Nord, con una nuova
dimostrazione di forza dell’amministrazione Trump che invia in
zona il sommergibile nucleare Uss Michigan. E oggi attenzione
alta, con Pyongyang che celebrerà l’85mo anniversario della
costituzione dell’Esercito popolare di Corea. Il presidente Usa
racconta intanto del suo incontro con Gentiloni: sulla Nato gli
ho detto “andiamo, devi pagare. Pagherà.”
—.

25 APRILE: OGGI 72/O ANNIVERSARIO LIBERAZIONE, TRA POLEMICHE
CORTEI DIVISI A ROMA, PD NON PARTECIPERA’. MATTARELLA A CARPI

Si celebra oggi il 72mo anniversario della Liberazione, tra le
polemiche: a Roma ci saranno due distinti cortei, uno dell’Anpi
e l’altro della Brigata ebraica contraria alla presenza delle
organizzazioni palestinesi; il Pd non parteciperà alla
manifestazione, perché “divisiva”. Mattarella deporrà una corona
d’alloro sull’Altare della patria e poi sarà a Carpi; Grasso a
Milano; la Boldrini a Bologna.
—.

DEL GRANDE, OGGI CONFERENZA STAMPA A ROMA
REPORTER LIBERATO E RIENTRATO IERI DALLA TURCHIA

Oggi a Roma conferenza stampa di Gabriele Del Grande, il
reporter liberato e rientrato ieri in Italia dalla Turchia. “Sto
bene – ha raccontato -, ma il problema è stata la detenzione.
Non ho subito alcun tipo di violenza, ma non ho capito perché mi
hanno fermato: sono stato vittima di violenza istituzionale”. Ad
accoglierlo al suo arrivo all’aeroporto di Bologna il ministro
Alfano ed i familiari.
—.

FRANCIA, MACRON SUPERFAVORITO PER L’ELISEO
SONDAGGI LO DANNO AL 60%. RENZI: STESSE BATTAGLIE PD

Sarà tra Macron e Le Pen la sfida finale per l’Eliseo: al primo
turno il centrista ha ottenuto il 23,75%, contro il 21,53 della
leader Fn; per il ballottaggio i sondaggi danno al 60% il
candidato di En Marche, che ottiene anche l’endorsement di
Hollande. Brindano a Macron anche le borse mondiali. Diverse le
reazioni in Italia: M5s si smarca da entrambi, mentre Renzi
accosta la battaglia del centrista a quella del Pd.
—.

MIGRANTI, SCONTRO TRA M5S E ONG SU SALVATAGGI
IERI ALTRI 16 MORTI IN NUOVO NAUFRAGIO NELL’EGEO

Continua la polemica dopo gli attacchi di Di Maio al ruolo di
alcune ong nel salvataggio dei migranti nel mar Mediterraneo: le
organizzazioni non governative reagiscono con sdegno; ieri a
difenderle anche Orlando e la Cei. Nuova strage intanto in mare:
almeno 16 persone sono morte in naufragio avvenuto nell’Egeo,
davanti alle coste dell’isola greca di Lesbo.
—.

CALCIO: SERIE A; ROMA VITTORIA DA CHAMPIONS, PESCARA IN B
GIALLOROSSI A +4 SUL NAPOLI. CICLISMO: OGGI FUNERALI SCARPONI

Nel posticipo della 33ma giornata della Serie A di calcio la
Roma batte 1-4 il Pescara con gol di Strootman, Nainggolan e
doppietta di Salah: i giallorossi allungano a +4 sul Napoli e
consolidano il secondo posto che vale la Champions diretta, gli
abruzzesi invece retrocedono matematicamente in B. Oggi in campo
la 38ma giornata della serie cadetta, con la Spal che ospita il
Cittadella e il Verona impegnato a Perugia. Ciclismo: oggi a
Filottrano in provincia di Ancona i funerali di Scarponi.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.