Coda e compagni lontanissimi dal perimetro play off

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
68 Frosinone, 51 Salernitana. Sono 17 i punti di ritardo dei granata in decima posizione rispetto ai ciociari al terzo posto. La squadra di Bollini è al di fuori del perimetro play off circoscritto nell’alveo dei 14 punti. Se i granata dovessero vincere le restanti 9 partite la rimonta potrebbe non essere sufficiente a disputare gli spareggi. Basterebbero due vittorie al Frosinone per tagliare fuori la Salernitana e vanificare ogni sforzo. Ecco perchè adesso i granata non sono più arbitri del proprio destino. Mancano solo 270 minuti alla fine della regular season e non sarà un finale di campionato adatto ai deboli di cuore.

Infatti, in chiave playoff, bisogna considerare che questi si disputeranno se il distacco tra la terza e la quarta (ad oggi, rispettivamente Frosinone e Perugia) sarà inferiore ai 10 punti. Pensiamo allo stato d’animo dello Spezia per sabato prossimo: da un lato ci sarà la voglia di conquistare al Curi punti pesanti per la zona playoff, dall’altro la consapevolezza che se così fosse e se il Frosinone battesse in casa il Trapani, i ciociari metterebbero ben 10 punti tra sé e la terza a sole due partite dalla fine. Ma non basta: ricordiamo che quest’anno le squadre che disputeranno gli spareggi devono classificarsi dentro il cosiddetto “perimetro playoff” cioè dall’ottava alla terza non devono esserci più di 14 punti

Ormai è inutile piangere sul latte versato anche se ancora una volta la Salernitana è venuta meno nel momento più importante. Ogni volta che si configura la possibilità di raggiungere un obiettivo importante la squadra viene meno. Ora Bollini dovrà essere bravo a riannodare i fili del discorso a ricaricare il gruppo a tirare fuori il meglio da Coda e compagni negli ultimi 270 minuti. Carpi, Avellino e Perugia. Tre partite ma la svolta può esserci solo con un colpo da tre punti a Carpi. Tutto è ancora possibile anche se il destino da lunedì sera non è più solo nelle mani dei granata. Giusto provarci e poi… si vedrà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.