La Salernitana punta sulla carica di Zito per il derby con i Lupi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Non sarà una partita come le altre quella di sabato per Antonio Zito. Il mancino napoletano ad Avellino ha vissuto un’esperienza professionale importante, ma la sua avventura in biancoverde non è finita nel migliore dei modi, anche a causa di qualche dissapore di troppo con mister Tesser. Il suo trasferimento alla Salernitana, tra l’altro, suscitò più di un mugugno da parte della tifoseria irpina. Zito, che l’anno scorso giocò la sua prima partita in granata proprio al Partenio, si prepara a vivere la sfida da ex da titolare (mentre l’altro ex di turno su sponda granata in predicato di partire nell’undici base Bittante, sembra destinato invece alla panchina, visto che a destra dovrebbe essere riconfermato Perico).

La grinta, la voglia, la capacità di trascinare i compagni e di lottare su ogni pallone dovrebbero permettere a Zito di vincere il ballottaggio con Della Rocca e con Busellato che, sebbene sia pienamente ristabilito, non ha i 90 minuti nelle gambe e al limite potrebbe essere impiegato da Bollini a gara in corso. Per il resto, nel 4-3-3 sul quale mister Bollini sembra intenzionato a puntare per la sfida di sabato pomeriggio, a guardia della porta di Gomis dovrebbero trovare spazio Perico, Tuia (che dovrebbe averla spuntata su Schiavi e Mantovani, nonostante gli errori commessi nelle ultime gare), Bernardini e il rientrante Vitale.

Novità anche in mediana, dove Minala ha scontato il turno di squalifica e giocherà titolare al pari di Ronaldo e, come detto, di Zito. In avanti, invece, Coda e Rosina sono in odore di riconferma, mentre a Sprocati dovrebbe spettare il compito di fornire velocità e cross al centro per il centravanti, partendo largo a sinistra. Solo panchina per Improta e Donnarumma. Joao Silva (altro ex di turno) è ancora alle prese con i postumi della distorsione alla caviglia rimediata a Carpi e rischia di non poter prendere parte alla contesa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.