Truffa dello specchietto, l’identikit degli imbroglioni su facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Fate attenzione ad una Fiat scura con a bordo un uomo di corporatura robusta in compagnia di una donna. E’ l’identikit degli autori delle cosiddette «truffe dello specchietto» diventate molto frequenti a Cava de’ Tirreni. Numerosi gli automobilisti cavese finiti nel mirino di questi imbroglioni che di solito si muovono lungo la statale 18 e nel rione di Santa Maria del Rovo.

In pratica i due truffatori simulano un rumore simile ad un tamponamento o ad un urto lamentando la rottura dello specchietto. A quel punto si avvicinano all’ignaro automobilista e lo invitano a scendere dall’auto per constatare i danni e procedere con la lettera alla compagnia di assicurazione. A quel punto scatta la truffa. I delinquenti invitano ad un accordo bonario per farsi dare subito denaro contante e dileguarsi. A cadere nella trappola soprattutto anziani che temono di far salire la classe assicurativa e quindi sperano di risolvere la questione con poche decine di euro.

Truffe che vanno avanti da tempo. Ecco perchè un gruppo di cittadini cavesi su facebok ha tracciato il profilo dei truffatori per aiutare le forze del’ordine, con le segnalazioni, ad acciuffare questi malviventi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. purtroppo capitò anche a mia zia, e da dove venivano? “casualmente” dai paesi vesuviani.. così come altri tre casi di mia conoscenza non diretta. Purtroppo nel caso di mia zia la indussero a firmare il modulo di constatazione amichevole prima del mio arrivo, e quando lei disse che avrebbe chiamato il nipote i delinquenti acceleraroro la pratica e fuggirono, ma intanto il modulo era firmato e per altri motivi mia zia non denunciò (aveva seri problemi di salute, che la portarono alla morte, quindi immaginate come posso essere “benevolo” con questi delinquenti)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.