Longarini e quella promessa di matrimonio per ora smentita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il triangolo Terni, Roma, Salerno: una serie di affari calcistici ed extracalcistici, le dimissioni improvvise di Longarini, la candidatura di Lotito per la poltrona più alta della B, le quote granata del multi patron, le ambizioni del facoltoso amministratore dimissionario della Ternana. C’è di tutto un po’ in questo fine campionato di B che ci regala dei giochi di società da settimana enigmistica. Ed allora cominciamo con ‘cavolate’. Otto lettere pronunciate da Simone Longarini ai colleghi de La Città per smentire il suo addio alla Ternana per approdare alla Salernitana.

L’ex amministratore unico della Ternana ha detto : “Sono tutte cavolate. Un ’eventuale decisione simile andrebbe contro quanto detto pochissimi giorni fa. Lascio la Ternana per questioni economiche. Cosa faccio, mollo una squadra di serie B per prenderne un’altra? Non avrebbe davvero un senso logico”.

Simone Longarini è il rampollo di casa Langarini. Papà Edoardo è un potente costruttore maceratese fondatore dell’Adriatica Costruzioni e da 12anni fa calcio a Terni. Il ciclo si è esaurito in Umbria ed ecco che i Longarini, in particolare Simone sembra voler coltivare qualche ambizione in più. Al di là delle frasi di circostanza. I Longarini, volendo, avrebbero la forza economica per rilevare sia Lazio che Salernitana in sol colpo.

Questo per far comprendere a tutti di chi parliamo e su quali capacità economiche ragioniamo. Per ora sono solo chiacchiere. A dare la stura a tutto l’amicizia tra Simone e Claudio Lotito, Il presidente della Lazio punta a diventare patron della B se dovesse essere eletto sarà costretto a vendere il 50% delle quote del club granata.

Una parte andrebbe nelle mani di Mezzaroma per restare da solo al comando del club un’altra parte a qualche facoltoso imprenditore. Longarini poteva essere una soluzione anche se nelle ultime ore anche il nome di Fabiani è stato accostato a parte del pacchetto di azioni detenute da Lotito. Indiscrezione smentita dallo stesso Fabiani. Lotito sull’argomento si è limitato a dire: «Lasciamo perdere, concentriamoci sulle cose concrete. Per il momento è tutto prematuro».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.