Porta sguarnitata: granata a caccia del portiere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Dall’abbondanza alla carestia: nel mese di giugno giunge al capolinea l’avventura in granata di quasi tutti i portieri attualmente in rosa. Pietro Terracciano, dopo il prestito biennale, rientra al Catania e dice addio alla casacca della Salernitana, chiudendo così la sua lunga parentesi tra alti e bassi. Anche la meteora Rosti è in scadenza di contratto e pone così fine alla sua esperienza in granata, mentre Liverani, già nello scorso mese di gennaio, era arrivato ai saluti con il passaggio definitivo alla Paganese.

Dopo il 30 giugno, gli unici due portieri di proprietà granata saranno i giovani Iliadis e Patella. L’under greco, che è stato spesso aggregato alla Primavera in questa stagione, potrebbe fare presto le valigie. Discorso simile per Patella che rientra dal prestito in serie D, al Gladiator. Il ventenne portiere verrà messo alla prova, ma potrebbe essere di nuovo ceduto a titolo temporaneo in Lega Pro. Per il portiere titolare, insomma, la caccia è già aperta, a meno che la Salernitana non riesca a strappare di nuovo Gomis al Torino. L’estremo difensore che aveva iniziato l’ultima stagione in prestito al Bologna, per poi trasferirsi a Salerno a gennaio, rientrerà presto al club di appartenenza.

Anche in casa dei granata del nord, però, si è aperta la stagione della caccia, dopo l’addio di Hart, che ha salutato i tifosi dopo l’ultima di campionato contro il Sassuolo. Il Toro ha già un paio di portieri nel mirino e non sembrerebbe intenzionato a puntare sulle soluzioni interne. A quanto pare la società piemontese vorrebbe mandare ancora in prestito altrove i diversi elementi sotto contratto e già ceduti a titolo temporaneo nel corso dell’ultima stagione. In questo discorso rientra anche Alfred Gomis. La sua permanenza in granata, però, è legata chiaramente alla richiesta economica del club di Urbano Cairo.

Qualora non ci fossero margini di trattativa per trattenere ancora il portiere, che ha disputato un ottimo girone di ritorno con i granata di Bollini, il club di Lotito e Mezzaroma avrebbe già pronte un paio di alternative, da tempo monitorate dal diesse Fabiani. In cima all’elenco ci sarebbero Mauro Vigorito in scadenza al Vicenza e Carlo Pinsoglio, che dopo aver difeso i pali del Latina, rientra alla base, alla Juventus, società proprietaria del suo cartellino. La caccia, insomma, è già partita. L’unica costante rimane il preparatore dei portieri ed ex estremo difensore della Salernitana, Gigi Genovese, pronto a festeggiare quest’anno i suoi 25 anni in granata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Non vi sembra di esagerare con questi articoli, mettete in campo inutili scompiglio, su, per favore, siate professionisti

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.