Corbara: degrado ed incuria sulla strada verso il Valico di Chiunzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il sindaco di Corbara Pietro Pentangelo annuncia possibili ed ulteriori ordinanze restrittive per il transito di mezzi e veicoli se non sarà risolto il grave stato di degrado ed incuria in cui versa la strada provinciale 2 che collega l’Agro Nocerino con la Costiera Amalfitana. Il tracciato stradale attraversa la cittadina dell’Agro determinando non poche problematiche in merito al costante flusso di veicoli e mezzi che aumenta a dismisura nel periodo estivo.

“A distanza di quasi cinquanta giorni dall’ennesimo sopralluogo effettuato dai tecnici della Provincia che ha accertato , ove mai fosse ancora necessario, lo stato di degrado e di incuria della Sp2 che collega l’agro Nocerino sarnese con la costiera amalfitana, gli enti preposti continuano a non fornire alcuna risposta al riguardo  – dichiara esasperato il primo cittadino di Corbara – Abbiamo più volte  sollecitato interventi, la sp2 viene percorsa ogni anno da milioni di persone e soprattutto turisti e pure a  fronte dello scenario naturale incomparabile del nostro territorio, offriamo uno stato delle nostre strade ai limiti dello scempio”.

Dall’Amministrazione comunale, il sindaco conferma che ha gà disposto un’ordinanza pubblicata alcune settimane fa con la quale ha limitato il transito degli automezzi di maggiore carico con l’intento di proteggere il territorio e l’incolumità dei residenti. “Ma pare non bastare, ecco perché mi assumerò ogni responsabilità ed userò ogni prerogativa che la legge mi concede per emettere nuovi provvedimenti, maggiormente restrittivi, a tutela della circolazione e del territorio, qualora non arrivino interventi rapidi ed ormai improcastinabili” – cosi conclude il sindaco Pietro Pentangelo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.