La nuova Serie B è una Seria A2 a tutti gli effetti, l’elenco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Manca solo una squadra e poi la griglia della prossima serie B sarà completata. La promozione in A del Benevento che raggiunge Verona e Spal chiude il discorso spareggi in serie B. Resta aperta la porta per una soltanto tra Alessandria, Reggiana, Pordenone e Parma. In quattro per l’ultimo posto utile tra i cadetti. Una serie B, la prossima con tante big.

Palermo ed Empoli hanno alle spalle una lunga militanza in serie A oltre ad un paracadute economico che assieme al Pescara permetterà di costruire da subito squadre di vertice. Ci sono poi le deluse come Frosinone, Perugia, Spezia e Carpi che vorranno recitare un ruolo da protagoniste per non parlare di piazze come Bari, Novara, Cesena, Entella e Brescia che ogni anno provano a piazzare il colpo. Due le Campane, Salernitana ed Avellino ma il campionato presenta anche tre neo promosse, dalla C alla B, in attesa della quarta che hanno ambizioni, piazze passionali e soldi da spendere.

Stiamo parlando di Foggia,Venezia e Frosinone. Non ce ne vogliano Alessandria, Pordenone e Reggiana ma se in B dovesse arrivare il Parma quello cadetto sarebbe realmente un torneo a cinque stelle. Una A2 con coefficiente di difficoltà altissimo per la qualità delle squadre che vi partecipano, per storia, blasone e bacino di pubblico. Nomi che ancor di più dovrebbero spingere la società granata ad allestire in tempi ragionevolmente brevi una squadra competitiva.

La nuova Serie B
ASCOLI
AVELLINO
BARI
BRESCIA
CARPI
CESENA
CITTADELLA
CREMONESE
EMPOLI
FOGGIA
FROSINONE
NOVARA
PALERMO
PESCARA
PERUGIA
PRO VERCELLI
SALERNITANA
SPEZIA
TERNANA
VENEZIA
VIRTUS ENTELLA
E UNA TRA ALESSANDRIA-PARMA-PORDENONE-REGGIANA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Effettivamente,se escludiamo dalla Serie A Le grandi (Juve,le 2 milanesi,le 2 romane ed il Napoli),il prossimo campionato di serie B veramente lo vedo durissimo. Veramente ci sta da lottare,non per il vertice,ma per non retrocedere. Visto come si sta attrezzando la Salernita……..preghiamo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.