Sanità, De Luca: «I commissari non hanno aiutato e hanno creato problemi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il Governo nazionale deve ringraziare mille volte il governo regionale per aver avviato il risanamento e l’approvazione dei conti, per un lavoro non fatto dai commissari di governo alla sanità”.

Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, ai microfoni di Lira Tv.

Il governatore ha ricordato che il commissario di Governo alla sanità e il subcommissario sono arrivati “nel gennaio 2016”. “Un ritardo di sette mesi – ha affermato – questo Governo regionale è stato eletto a maggio 2015”.

“Persone totalmente estranee alla realtà della Campania, che è uno Stato – ha sottolineato – tensioni continue, decisioni sbagliate dei commissari, altre tensioni con la sanità provata accreditata, insomma l’ira di Dio”. “Il governo regionale nonostante 7 anni di commissariamento, dal punto di vista finanziario si è trovato di fronte questa situazione – ha aggiunto – consuntivi delle Asl non approvati da 2012, per responsabilità del Governo nazionale e dei commissari di Governo”.

“Con una santa pazienza pur senza poteri commissari, abbiamo fatto noi un lavoro che loro non hanno fatto – ha proseguito – I commissari nominati dal Governo non aiutano , creano problemi e chi deve risanare siamo noi Regione”.

“La Campania è commissariato dal 2009 per 6milioni di debiti in sanità, perché noi siamo stati degli irresponsabili – ha concluso – il Governo ci commissaria per rientrare dai debiti, ma a mettere ordine nei conti siamo noi. Solo grazie al governo regionale e all’impegno personale e quotidiano del presidente della Regione cominciamo a risalire la china anche per i Lea, dove eravamo sotto zero”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.