Salernitana, la difesa titolare c’è già

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
C’è una certezza da cui riparte la Salernitana ed è la linea a quattro difensiva titolare. Perico, Tuia, Bernardini e Vitale rappresentano la base da cui ricominciare per far dormire sonni tranquilli al futuro portiere della Salernitana. Sebbene i primi tre abbiano tutti il contratto a scadenza a giugno 2018 (Vitale è invece vincolato fino al 2019), la società di via Allende punta decisamente su di loro per il prossimo campionato. D’altronde sono i quattro difensori che, nello scorso torneo cadetto, hanno raccolto il maggior numero di gettoni di presenza, riuscendo a farsi preferire anche a colleghi più giovani (vedi i vari Mantovani e Luiz Felipe) e anche ai rinforzi di gennaio (come Bittante).

Bernardini e Vitale hanno giocato 38 gare, Perico è arrivato a 32, Tuia è sceso in campo 29 volte (in alcuni casi anche dirottato sulla fascia, laddove c’era un’alternativa di ruolo come Bittante). L’ex Avellino da gennaio in poi ha raccolto 18 gettoni (molti da subentrato però), Schiavi in tutto l’anno non è andato oltre i 17, Mantovani dopo un buon inizio ha totalizzato 13 gare, Luiz Felipe (penalizzato dall’infortunio nel finale) solo 7. E’ chiaro, dunque, che al momento i quattro titolari siano loro ma è altrettanto evidente che, per evitare distrazioni (dovute alle tante offerte che stanno arrivando ai loro procuratori, che cercano per i rispettivi assistiti progetti a media/lunga scadenza) sia necessario far firmare a tre difensori che hanno solo un altro anno di contratto il rinnovo prima dell’inizio delle ostilità.

D’altronde, proprio grazie al buon campionato disputato da Perico, Tuia, Bernardini e Vitale (ed anche da Gomis ovviamente), in particolare nel corso della gestione Bollini, la Salernitana è riuscita a chiudere il campionato di Serie B con soli 44 gol al passivo, molti in meno rispetto ai 62 incassati nella prima stagione in Serie B della gestione Lotito-Mezzaroma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.