Interruzioni elettriche: Centro Storico e Pastena interessate, cittadini esasperati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Una serie di distacchi programmati di energia elettrica stanno creando non pochi problemi ai residenti di alcune zone di Salerno. La prossima interruzione di fornitura prevista per martedì prossimo, interesserà non solo il Centro Storico come ampiamente annunciato da una serie di avvisi dell’Enel affissi su mura e portoni (stop dalle ore 9 alle 16), ma anche il quartiere di Pastena vivrà una condizione di disagio venerdì 11 agosto (stop dalle ore 9 alle 16).

Per la parte antica della città si tratta del secondo stop in una settimana, il terzo nel giro di 45 giorni. Le vie interessate sono principalmente via Mercanti, piazza Sant’Agostino, largo San Petrillo, via Genovesi e via Roma nel tratto fino all’altezza del Duomo. Una situazione che sta cominciando a creare non poco malcontento anche perché i cittadini e commercianti devono fare i conti con una calura torrida da affrontare con condizionatori spenti e frigoriferi che saranno fuori uso per almeno 7 ore mettendo a rischio la conservazione degli alimenti.

Oltre che un disagio anche un danno non di poco conto per tutti quei negozianti e ristoratori che si vedranno costretti, come già capitato lunedì scorso, a tenere le serrande abbassate, perdendo ovviamente dei possibili guadagni. E pensare che l’ultima interruzione, quella di lunedì scorso, coincideva con l’arrivo di una grossa nave da crociera che ha visto l’afflusso massiccio nel centro storico di numerosi turisti.

Adesso anche la zona orientale (venerdì 11 agosto) si vede interessata da queste interruzioni ed il grido di allarme di residenti e commercianti è lo stesso: sollecitare il Comune ad intervenire a farsi sentire con l’Enel perché non è più accettabile che disagi del genere avvengano in piena stagione estiva oppure se necessitano di urgenza che almeno questi lavori vengano eseguiti di notte.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Rimborso per interruzioni di energia elettrica

    Nella tabella sono indicati i rimborsi previsti in caso di interruzione, le ore si intendono consecutive (non consecutive se la seconda interruzione avviene entro un’ora dal ripristino provvisorio).
    Nel caso di interruzioni senza preavviso il rimborso dipende dal numero di abitanti del territorio interessato.

    Interruzione Abitanti Tempo massimo ripristino (BT) Indennizzo automatico previsto
    Con preavviso – 8 ore 30 €
    Senza preavviso più di 50.000 abitanti 8 ore 30 €
    da 5.000 a 50.000 12 ore 30 €
    meno di 5.000 16 ore 30 €
    In entrambi i casi l’indennizzo è aumentato di 15 € ogni ulteriori 4 ore di interruzione, fino ad un massimo di 300 €

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.