Luci ed ombre nei granata nelle due gare di Coppa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia patita ad opera del Carpi ai calci di rigore, la Salernitana mette nel mirino l’esordio in campionato. La Serie B scatterà il prossimo 26 agosto e i granata saranno di scena a Venezia (il match è in programma alle ore 20.30). Mancano 12 giorni al primo match del torneo 2017/2018 e la squadra di mister Bollini vuole farsi trovare pronta all’appuntamento.

Ma è chiaro che la prematura uscita dalla Coppa ha fatto suonare un campanello d’allarme: la rimonta subita dagli emiliani (che erano sotto 2-0 e che sono riusciti a portarsi sul 2-2 prima del 90′) e gli errori che hanno consentito agli avversari di riaprire un match che sembrava chiuso, così come il calo fisico evidenziato da Rosina e soci nella ripresa sono tra i particolari che saranno analizzati alla ripresa degli allenamenti (fissata per mercoledì, dopo i tre giorni di riposo concessi a cavallo di ferragosto).

Allo stesso modo è innegabile che ci siano anche segnali incoraggianti che Bollini ed il suo staff hanno registrato: Bocalon ha segnato in entrambe le gare di Coppa, sui calci piazzati la Salernitana è risultata estremamente efficace, gli inserimenti senza palla dei centrocampisti possono essere un’arma in più, Adamonis nonostante la giovane età ha dimostrato di avere numeri interessanti e Zito (dovunque venga impiegato) manifesta una voglia ed un attaccamento esemplari.

Con il lavoro dei prossimi giorni, col raggiungimento di una condizione ottimale, si potranno vedere anche le sovrapposizioni dei terzini e qualche giocata più efficace degli esterni d’attacco (dai quali, è il caso del solito Rosina) è lecito aspettarsi qualcosa in più. Alla ripresa, poi, ci saranno dei volti nuovi e spetterà a Bollini il compito di farli inserire rapidamente nell’ossatura della squadra. Il tecnico di Poggio Rusco, che ha perso almeno fino a gennaio Orlando, tira un sospiro di sollievo per le condizioni di Pucino: l’ex Vicenza ha rimediato solo una contrattura e tornerà rapidamente in gruppo.

Foto US Salernitana.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.