S.Matteo: la Finanza fa visita ai fuochisti e lo spettacolo slitta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Un San Matteo tra due fuochi. Qualcosa è andato storto la scorsa sera all’atto dell’accensione dell’atteso spettacolo pirotecnico a conclusione dei festeggiamenti per il Santo Patrono.

A darne notizia il quotidiano Le Cronache oggi in edicola.

Dalle 23,30 in tantissimi sono rimasti con il naso all’insù attendendo i primi botti. Ma si è dovuto aspettare quasi un’ora prima di godersi lo spettacolo (ridotto) offerto dai fedeli e portatori di Salerno. Duplice la causa: l’arrivo dei finanzieri e un problema di tipo tecnico nell’accensione a distanza dei fuochi d’artificio. In particolare, gli organizzatori sarebbero stati raggiunti dagli uomini dalle fiamme gialle: un controllo relativo alla documentazione contabile e ai conseguenti permessi ed autorizzazioni.

Tutto in regola, a quanto pare, sotto il profilo amministrativo e contabile. Ma a complicare il percorso dei fuochisti c’è stato un inconveniente tecnico. Un guasto al server: i fuochi erano computerizzati e il problema ha fatto ulteriormente slittare l’evento.

fonte Le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Ok i controlli, ma le fiamme gialle in lavoro notturno perchè non controllavano pure le decine di venditori abusivi che a pochi metri dal molo masuccio vendevano merce contraffatta occupando abusivamente aree demaniali?
    Perchè solo noi Italiani dobbiamo subire disagi e controlli?

  2. ….non ho parole….3 anni per avere i fuochi e i controlli all’ultimo minuto?? come se l’arbitro sulla palla a centro verificasse le carte d’identità dei calciatori…e allora ditelo apertamente che fate la guerra … !!

  3. Ecco la prova provata della strategia degli antedeluchiani che se ne fregano altamente dei salernitani ma che anzi li usano per inventare falsità contro ogni atto pubblico o privato che abbia De Luca (o qualcuno del suo entourage) nell’organizzazione.
    Fatevene una ragione quando ci saranno le elezioni : QUESTI SOGGETTI SONO LA PEGGIORE FORMA DI POLITICA CHE POSSA ESISTERE che pur di racimolare un voto non dicono quello che vorrebbero o potrebbero fare per Salerno (anche perché non lo sanno) ma hanno il solo obiettivo di screditare chi invece ha fatto per Salerno e sta facendo per la Campania.

  4. 3 anni per avere i fuochi….e i controlli si fanno a mezzanotte…?? come se un arbitro al momento della palla a centro andasse a chiedere le carte d’identità ai calciatori! ma per piacere….e dite apertamente che fate la guerra a qualcuno!

  5. Il lungomare e’ un mercato della merce contraffatta, dell’evasione fiscale, dell’evasione dei tributi comunali per le attivita’ commerciali,della mancanza della sicurezza da oggi in poi lo chiameremo il lungomare di Resina per chi lo ricorda. Quando si tratta di italiani sono subito pronti a sanzionare con tutte le leggi possibili una cosa non hanno capito che lo stipendi a loro lo paghiamo noi prima o poi a furia di chiudere le attivita’ lo stipendio andranno a cercarlo a questi ?

  6. RIDICOLI!!!!! MENTRE A 300 MT.I CLANDESTINI AFRICANI(COLAZIONE,PRANZO,CENA E VITTO,PAGATO DAGLI ITALIANI!!!)SPACCIAVANO A TUTTA FORZA!!!! DECINE DI VENDITORI EXTRACOMUNITARI VENDEVANO MERCE CONTRAFFATTA,STESA TRANQUILLAMENTE SUL LUNGOMARE!!I NS.EROI SI DEDICAVANO AL CONTROLLO DEI DOCUMENTI DEI FUOCHISTI,AUTORIZZATI DA UN MESE!!!!POVERA ITALIA,CHE FINE STIAMO FACENDO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.