Fabiani a LIRATV: «Rodriguez straordinario. Mai criticato Bollini»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
«Venerdì ci sarà Mantovani, ci sarà Schiavi e rientrerà Pucino. Avere tutti a disposizione sarebbe meglio, ma queste defaillance capitano un po’ a tutti nel corso della stagione. Ogni tanto si parla di squadra non attrezzata, ma abbiamo 28 elementi di spessore e lo stanno dimostrando anche i giovani. Il resto lascia il tempo che trova». A dirlo Angelo Mariano Fabiani nel corso di Goal su Goal su LIRATV.

Il ds parla anche del mercato di gennaio e dell’arrivo di Crecco annunciato da Lotito sabato scorso e non lesina critiche a chi critica il suo operato:  «A Natale prenderemo il panettone, poi bisogna vedere come si pone la domanda perché spesso sono capziose, prive di senso logico e volte a destabilizzare. Dire che non si è mai patrimonializzato non è assolutamente vero, lo dicono soggetti frustrati e spero che questa patologia passi presto, perché si vive male.

Sul modulo dice: «Spetterà al tecnico decidere, che valuterà di volta in volta anche in base all’avversario – aggiunge Fabiani –  Quando c’è un presidente e si lascia andare ad alcune considerazioni lasciamolo fare, sono loro che ci mettono i soldi. Quando i risultati non arrivano si va subito a cercare il difetto di fabbrica e spesso è l’allenatore. Io non ho mai criticato Bollini, bensì ho esortato a fare meglio. Serve pazienza per fare un’analisi a 360 gradi. Inutile ora parlare di moduli o giocatori, inviterei i nostri calciatori e lo staff tecnico a non andare dietro alle critiche distruttive di chi ormai lo fa per mestiere. Devono isolarsi e dare il massimo».

Su Kiyine aggiunge: «Alla vigilia della partita l’intenzione di Bollini era di farlo giocare titolare, ora non bisogna enfatizzare troppo la prestazione perché è un giovane che farà parlare di sé nel tempo. Se sono felice della squadra messa a disposizione del tecnico? Vedere in panchina gente come Rosina e tanti altri va a testimoniare che abbiamo gente con un profilo importante, sia giovane sia anziana.

Non sono pentito dall’ingaggio di Rosina, quest’anno è partito bene ed ora sta recuperando dall’infortunio: per me può essere determinante. Chi si diverte a fare delle considerazioni è gente che vuole rompere il giocattolo e non vuole bene alla Salernitana. Fin quando ci sarò io non gli concederò nulla».

Su Rodriguez: «Rodriguez è straordinario, è quel tipo di calciatore che piace alla nostra gente. Ci sta di sbagliare qualche gol, ma non capita soltanto a lui. E poi c’è da dire che nelle partite precedenti ha combattuto tanto, ha fatto a sportellate ed è arrivato alla battuta molto stanco».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Fabiani ha detto: “Fin quando ci sarò io non gli concederò nulla”, infatti se avesse ben operato lui e la società sarebbero stati ripagati con un aumento degli abbonamenti cosa che mi sembra non sia affatto avvenuta e quindi quando vendi un prodotto non appetibile il mercato del tifo ti boccia in toto non aprendo più il portafoglio a prescindere…….avete fatto disamorare una tifoseria senza eguali!

  2. Fabiani, sembri il fratello di vanna marchi.Ma a chi vuoi darla a bere; anche quest’anno avete messo in piedi una squadra di saldi di fine stagione e Rodriguez, tra tutt’e tre, e’ quello piu’ scarso.

  3. Considerando i “soli” due commenti a questo articolo, pochini visto normalmente il responso dei tifosi che ormai da anni lottano contro l’immagine totalmente irreale del personaggio in questione che i giornalisti danno, suppongo che la vostra censura abbia funzionato bene. Io mi chiedo solo una cosa, ma veramente non vi viene almeno una leggera irritazione cutanea alla luce del meritricio intellettuale a cui puntualmente siete costretti quando si parla di questo signore?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.