Legalità: incontro tra Confindustria e Procura della Repubblica di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Consiglio Generale di Confindustria Salerno ha ospitato il Procuratore della Repubblica di Salerno, Corrado Lembo e i Procuratori aggiunti Luca Masini e Luigi Alberto Cannavale. L’iniziativa, prima ed unica nel panorama confindustriale italiano, è nata con la volontà di favorire ed instaurare un reciproco e costruttivo dialogo teso a promuovere e diffondere una più forte e consapevole cultura della legalità.

“Le imprese hanno la necessità di operare in un territorio sicuro. E’ questa una precondizione fondamentale – ha affermato Andrea Prete, Presidente di Confindustria Salerno – In alcune aree del salernitano la libera concorrenza è alterata da condotte illecite che ostacolano la normale competitività, frenando sviluppo e occupazione. Emerge pertanto l’esigenza di salvaguardare l’impresa sana, quella che non agisce con corruttele, che non delinque ma che, se non protetta in maniera adeguata, rischia di perdere terreno e competitività”.

“Cogliamo con piacere – ha sottolineato il Procuratore Lembo – la volontà delle imprese di contribuire a rafforzare i livelli di legalità e sicurezza del territorio nel quale operano. La Procura è quotidianamente impegnata per assicurare il rispetto delle regole e delle leggi con azioni di contrasto mirate a far emergere gli illeciti che danneggiano cittadini, aziende e l’intero territorio. Questo incontro assume particolare rilevanza perché favorisce il dialogo tra chi deve applicare le norme e chi deve accertare che vengano applicate”.

Al termine dell’incontro, è stata stabilità la costituzione di un Tavolo Tecnico che definisca azioni e iniziative comuni che consentano alle aziende di operare in un contesto territoriale che garantisca la trasparenza e il rispetto delle regole.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.