I fatti del giorno: domenica 1° ottobre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
NOTTE D’ATTESA IN SPAGNA, CATALOGNA ALLA SFIDA FINALE
MADRID SBARRA I SEGGI. INDIPENDENTISTI: ‘VOTIAMO LO STESSO’

Notte d’attesa in Spagna per il referendum in Catalogna. Oltre a
sbarrare i seggi, il governo di Madrid ha preso il controllo del
centro Telecom Ctti della Generalità, per staccare le
applicazioni che consentono il conteggio dei risultati, ma anche
un possibile ricorso al voto elettronico. Gli indipendentisti:
“E’ un attacco alla democrazia, votiamo lo stesso”. A prendere
posizione è anche Pep Guardiola, l’allenatore catalano del
Manchester City. “Io ho votato – dice -. Non si vota per
l’indipendenza, ma per la democrazia”.
—.

PAURA A LONDRA, EVACUATA LA METRO, MA E’ FALSO ALLARME
SCOTLAND YARD, ALLERTA DOPO SEGNALAZIONI PERSONA “SOSPETTA”

Momenti di paura nella tarda serata di ieri a Londra, dove la
polizia ha deciso di evacuare la stazione della metro di Old
Street. Imponente il dispositivo di sicurezza, con decine di
auto della polizia e ambulanze. Poco dopo, però, la polizia ha
spiegato che si è trattato di un falso allarme. L’allerta, ha
scritto Scotland Yard, era scattata dopo alcune segnalazioni di
una persona dal comportamento ‘sospetto’ e poi di un botto.
—.

CROLLA UNA BALAUSTRA ALLO STADIO DI AMIENS, 26 FERITI
QUATTRO SONO GRAVI, NELLA PARTITA COL LILLE

Crolla una balaustra allo stadio di Amiens, nel nord della
Francia, durante la partita di Ligue 1 con il Lille. In quella
tribuna c’erano i tifosi ospiti, la cui squadra era appena
passata in vantaggio. E’ costata cara l’esultanza: almeno 26
sono i feriti, 4 gravi. Lo stadio della Licorne è stato appena
sottoposto a lavori di ristrutturazione dopo la promozione
dell’Amiens nella massima serie francese. “Solidarietà” del
ministro dell’Interno Gerard Collomb. “Ora giustizia farà luce”.
—.

COREA NORD: USA, NESSUNA INDICAZIONE DI DIALOGO
DIPARTIMENTO STATO, NO SEGNI APERTURA SU DENUCLEARIZZAZIONE

Le autorità della Corea del Nord “non hanno mostrato alcuna
indicazione di un loro interesse o della loro prontezza a
parlare di denuclearizzazione”. Lo afferma la portavoce del
Dipartimento di Stato Usa, Heather Nauert, sottolineando di aver
“aperto diversi canali” che può usare per comunicare con i
funzionari del regime. La precisazione del Dipartimento di Stato
segue le parole di Rex Tillerson, che per la prima volta ha
ammesso contatti con Pyongyang sui test missilistici e nucleari.
—.

SERIE A: ANTICIPI A UDINESE E BOLOGNA, KO LE GENOANE
SAMPDORIA TRAVOLTA 4-0 AL FRIULI, GENOA PERDE IN CASA 1-0

Anticipi amari per le genoane. La Sampdoria è stata travolta per
4-0 nella trasferta friulana contro l’Udinese: a segno De Paul,
Fofana e Maxi Lopez con una doppietta. Il Genoa, invece, cade in
casa contro il Bologna che conquista i tre punti grazie alla
rete della vittoria firmata dall’ex Palacio. Oggi a pranzo in
campo il Napoli in casa contro il Cagliari, poi la Roma alle 18
nella trasferta di San Siro contro il Milan e, alle 20:45, la
Juventus sarà impegnata in trasferta contro l’Atalanta.
—.

F1: MALESIA; ALTRO DISASTRO FERRARI, IN POLE C’E’ HAMILTON
VETTEL PARTE ULTIMO. IN PRIMA FILA L’ALTRA ROSSA DI RAIKKONEN

Ancora un disastro Ferrari. Dopo la debacle di Singapore, ieri
Sebastian Vettel non è riuscito a compiere neanche un giro nella
qualifiche di Sepang per un problema al turbo del motore della
sua monoposto. Oggi partirà dall’ultimo posto, cn il rivale per
la corsa al Mondiale, Lewis Hamilton, che prepara l’allungo con
l’ennesima pole centrata. Al suo fianco, in prima fila, ci sarà
l’altra Ferrari di Kimi Raikkonen. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.