Non paga fitto stadio a Comune: Modena di Capuano verso esclusione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Fino a qualche anno fa oscillava tra Serie A e Serie B, adesso è ad un passo dal baratro, con i tifosi che addirittura hanno già celebrato il funerale. Il Modena è ad un passo dall’addio al calcio professionistico. Già ultima in classifica a zero punti, la squadra allenata dal vulcanico trainer Ezio Capuano si appresta a perdere a tavolino la gara con il Mestre per l’impossibilità di giocare nell’impianto comunale Braglia.

Il motivo? Il Comune ha negato l’autorizzazione al club di proprietà di Antonio Caliendo, moroso nei confronti dell’ente per una cifra pari a 625mila euro, debito accumulatosi nel corso degli anni in quanto il club gialloblù non ha praticamente mai versato i canoni per l’utilizzo dello stadio.

Oltre alla sconfitta a tavolino, il Modena prenderà dei punti di penalizzazione. Alla terza gara persa a tavolino, sarà automaticamente escluso dal campionato. I tifosi hanno officiato un rito funebre in piena regola. La speranza dei sostenitori è che il club possa fallire immediatamente, consentendo ad una nuova proprietà di subentrare accollandosi i debiti sportivi ma conservando la categoria. L’ennesima brutta pagina per il calcio italiano
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.