Detiene in casa modello di fucile usato per uccidere Kennedy, denunciato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
I Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un uomo per detenzione e ricettazione di arma da guerra.

I militari della Stazione Carabinieri di Sassano, nel corso di controlli condotti sulla regolare detenzione di armi da parte dei residenti, rinvenivano nella disponibilità di un 66enne, all’interno di un garage, un moschetto-fucile da guerra “Carcano mod. 91/38” cal. 6.5, perfettamente funzionante, di anno di fabbricazione 1941.

Il fucile è un “Modello ‘91”, storico moschetto prodotto nella Fabbrica d’Armi di Terni (Umbria), è stata arma da combattimento utilizzato dalle truppe italiane nel primo conflitto mondiale, successivamente dotazione dei “Balilla” e tristemente noto poiché utilizzato dal killer Lee Oswald per l’assassinio nel 1963 del 35° presidente degli Stati Uniti, John Fitzgerald Kennedy.

L’autorità giudiziaria è stata informata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.