I fatti del giorno: venerdì 3 novembre 2017

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CATALOGNA, EMESSO MANDATO ARRESTO UE PER PUIGDEMONT
DETENZIONE PREVENTIVA PER 8 MEMBRI GOVERNO CATALANO

La Spagna ha emesso il mandato d’arresto europeo per il deposto
presidente catalano Puigdemont e per quattro suoi ministri che
si trovano in Belgio. Ora è attesa la richiesta di estradizione
a Bruxelles. Scattata invece già la detenzione preventiva per
otto membri del Govern. Previste oggi manifestazioni nelle città
catalane: protestate ma senza violenza, è l’appello di
Puigdemont. Oggi a Malta i funerali della reporter uccisa.
—.

ELEZIONI, OGGI ULTIMO GIORNO DI COMIZI IN SICILIA E A OSTIA
CAV: PATTO CON SALVINI-MELONI. INTERCETTAZIONI, OK A RIFORMA

Berlusconi è pronto a un accordo con Salvini per vincere le
elezioni di domenica in Sicilia e chiede un piano Marshall per
la regione. Il patto col leader leghista e la Meloni c’è,
assicura il Cav. Oggi ultima giornata di comizi anche a Ostia,
dove Salvini e la Raggi saranno al fianco dei loro rispettivi
candidati. Il Governo approva intanto la riforma delle
intercettazioni.
—.

FED, TRUMP NOMINA POWELL PRESIDENTE: SARA’ INDIPENDENTE
RUSSIAGATE, FACEBOOK ASSUMERA’ 10MILA ADDETTI ALLA SICUREZZA

Trump nomina Jerome Powell prossimo presidente della Fed a
assicura: sarà indipendente. Il caso Russiagate: entro la fine
del prossimo anno Facebook assumerà 10 mila persone raddoppiando
il numero degli addetti alla sicurezza, per cercare di prevenire
anche manipolazioni come quelle russe nella campagna
presidenziale Usa.
—.

INCIDENTI PIAZZA SAN CARLO, PROCURA VERSO CHIUSURA INDAGINE
UNA VENTINA DI AVVISI, OMICIDIO COLPOSO E LESIONI TRA ACCUSE

Svolta nelle indagini sugli incidenti di piazza San Carlo: a 5
mesi dalla tragica notte in cui durante la proiezione su
maxischermo della finale Champions una serie di ondate di panico
provocò oltre 1.500 feriti e la morte di una donna, la procura
di Torino si prepara a notificare una ventina di avvisi di
chiusura indagini: omicidio colposo e lesioni tra le accuse.
—.

VIOLENZA SESSUALE SU PAZIENTE, ARRESTATO GINECOLOGO A PALERMO
OGGI 65ENNE DAL GIP. DONNA HA RIPRESO ABUSO CON IL CELLULARE

Sarà interrogato oggi dal gip il ginecologo di 65 anni arrestato
a Palermo per violenza sessuale su una paziente tunisina di 28
anni. La donna ha raccontato di avere subito due atti di abuso:
il primo in uno studio privato e il secondo nell’ospedale dove
il medico dirige l’unità di uro-ginecologia. Alla seconda visita
la donna ha ripreso gli abusi con il cellulare.
—.
EUROPA LEAGUE, LAZIO BATTE NIZZA 1-0 E ACCEDE A SEDICESIMI
EVRA CALCIO IN FACCIA A TIFOSO. SERIE B, OGGI PESCARA-PALERMO

La Lazio batte 1-0 il Nizza all’Olimpico e si qualifica come
prima del girone ai sedicesimi dell’Europa League, con due
giornate d’anticipo. Follia Evra: l’ex difensore della Juve ha
perso il controllo prima della partita tra Marsiglia e Vitoria
Guimaraes, colpendo con un calcio al volto un tifoso francese
durante un momento di tensione alla fine del riscaldamento.
Serie B: stasera Pescara-Palermo, anticipo della 13ma giornata.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.