Master in Diritto Tributario – partecipazione gratuita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008 settore EA 37 per la progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale e di master di alta formazione professionale, propone il seguente Master di Alta Formazione Professione in : “DIRITTO TRIBUTARIO” – DALL’ACCERTAMENTO AL PROCESSO TRIBUTARIO.  

 

Il sistema fiscale, di natura complessa, è in continua evoluzione e innovazione in quanto aspetto essenziale della politica economica, le cui diversificate leve fiscali rappresentano strumenti strategici a sostegno dell’economia reale e finanziaria.

 

L’Art. 53 della Costituzione statuisce: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività”.

Il Master in Diritto Tributario si propone di “sensibilizzare” coloro che intendano operare nel settore tributario  sulla  necessità di perfezionare le  competenze in materia  per fornire un’assistenza e una consulenza nell’area ‘’tributi’’ efficace ed efficiente, in grado di orientarsi dalle imposte dirette e indirette del sistema tributario (IRPEF, IRES, IRAP, IVA, Imposta di registro, successioni e donazioni) e le diverse categorie di reddito alle procedure di accertamento e riscossione delle imposte, incluso il sistema sanzionatorio (amministrativo e penale), fino alle fasi del processo tributario.

Il Master si prefigge lo scopo di fornire gli elementi e gli strumenti per completare le conoscenze fondamentali per un esercizio qualificato della libera professione o per l’inserimento in realtà aziendali pubbliche o private a supporto delle scelte strategiche del management e per attuare valide politiche di pianificazione fiscale.

Il percorso formativo ha la prerogativa di proporre diverse applicazioni pratiche inerenti i vari istituti trattati nei diversi moduli didattici per preparare i corsisti al calcolo delle imposte, alla compilazione di modelli dichiarativi, di certificazioni, e alla redazione di istanze, pareri e ricorsi.

 

DATA INIZIO LEZIONI: 14 NOVEMBRE 2017

 

DURATA E FREQUENZA: Il master avrà la durata complessiva di 50 ore. Il master si svolgerà presso la sede della Salerno Formazione con frequenza settimanale  per circa n. 3 ore lezione lezione per una durata totale di circa 4 mesi.

 

E’ POSSIBILE SEGUIRE LE LEZIONI, OLTRE CHE IN AULA, ANCHE IN MODALITA’ E.LEARNING – ON.LINE.

 

E’ prevista solo una quota d’ iscrizione di €. 350,00 per il rilascio del DIPLOMA DI MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE DI PRIMO LIVELLO IN “DIRITTO TRIBUTARIO”


DESTINATARI:
Il master è a numero chiuso ed è rivolto a n. 16 persone  in possesso di diploma  e/o laurea triennale e/o specialistica.

PER ULTERIORI INFO ED ISCRIZIONI: è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle16:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185.

 

CHIUSURA ISCRIZIONI: RAGGIUNGIMENTO DI MASSIMO 16 ISCRITTI

 

PROGRAMMA DI STUDIO MASTER:

 

Modulo 1: Elementi di diritto tributario

  • Introduzione al diritto tributario: nozione, natura e rapporti con altre discipline
  • Principi costituzionali e statuto del contribuente
  • Tipologie dei tributi: imposte, tasse, contributi
  • Soggetti passivi dell’obbligazione tributaria
  • Solidarietà tributaria, responsabile e sostituto di imposta
  • La dichiarazione tributaria e gli obblighi di contabilità e soggetti obbligati
  • Domicilio fiscale, rappresentanza e successione del debito
  • Sistema dei tributi vigenti e obblighi generalizzati per i contribuenti per i versamenti di imposta e le comunicazioni obbligatorie – partita iva, codice fiscale, modelli F24
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 2: La natura delle imposte e categorie di reddito

  • Profili generali delle imposte dirette e indirette
  • Le imposte dirette: Irpef – Ires
  • Le imposte indirette: Iva, Imposte di registro, Imposta sulle successioni e donazioni
  • Irpef: categorie di redditi: agrari – fabbricati – capitale – lavoro dipendente – lavoro autonomo – reddito di impresa – redditi diversi
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 3: Imposte sui redditi delle persone fisiche – Irpef

  • Presupposto dell’imposta
  • I soggetti passivi
  • Crediti di imposta e partecipation exemption
  • Aliquote, deduzioni, detrazioni e redditi a tassazione separata
  • La tassazione dei non residenti
  • Redditi di partecipazione in società di persone e in società di capitali
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 4: Redditi d’impresa

  • La nozione di reddito d’impresa e i principi civilistici e fiscali comuni ad imprenditori individuali e a società di persone e capitali (Irpef ed Ires).
  • Costi – ricavi, plusvalenze e sopravvenienze attive
  • Rimanenze, opere in corso: criteri valutazioni civilistici e fiscali
  • Spese per i dipendenti e oneri di utilità sociale
  • Interessi passivi: limiti alla deducibilità.
  • Minusvalenze, sopravvenienze passive e perdite
  • Ammortamenti – Accantonamenti e altre voci di costi e ricavi
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 5: Le imposte Ires e Irap

  • Imposta sul reddito delle società – Ires
  • Imposta regionale sulle attività produttive – Irap
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 6:  IVA

  • Il presupposto soggettivo dell’imposta sul valore aggiunto
  • Le cessioni dei beni e le prestazione dei servizi
  • Il presupposto territoriale
  • Operazioni imponibili, non imponibili ed esenti
  • La fatturazione, la registrazione e le detrazioni
  • Gli aspetti internazionali delle riforma tributaria
  • Iva comunitaria –  Esportatori abituali  – Dazi doganali e tasse portuali
  • Iva in agricoltura e altri regimi speciali
  • Liquidazione e versamento – compensazione e rimborso del credito iva – comunicazioni e richieste di rimborso e compensazione periodiche e annuali
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 7: Accertamento e riscossione imposte dirette e indirette

  • L’accertamento tributario nelle imposte sui redditi: la liquidazione della dichiarazione e il suo controllo formale
  • L’accertamento analitico e sintetico
  • I poteri istruttori dell’autorità accertatrice
  • L’accertamento nell’Iva e nell’imposta di registro
  • L’accertamento nelle altre imposte indirette
  • Gli accertamenti parziali ed integrativi. L’accertamento con adesione e autotutela
  • Redditometro e studi di settore – indagini finanziarie
  • La riscossione
  • La sanzioni amministrative e penali
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 8: Contenzioso tributario

  • Processo tributario
  • Strumenti deflattivi del contenzioso
  • Stati del giudizio e procedura
  • Applicazioni pratiche ed esercitazioni

 

Modulo 9: Adempimenti tributari per le operazioni straordinarie:

  • Liquidazione
  • Fusione
  • Trasformazione
  • Scissione
  • Conferimento
  • Cessione d’azienda e per le procedure concorsuali

 

Per ulteriori informazioni e/o per le iscrizioni, è possibile contattare dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00 la segreteria studenti della Salerno formazione  ai seguenti recapiti telefonici 089.2960483 e/o 338.3304185. 

 

SITO WEB: www.salernoformazione.com

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.