Al Manuzzi arriva l’ottava rimonta in campionato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il magic-moment granata è tutto negli abbracci a Bocalon e Rizzo che con i loro gol hanno rimesso in piedi una partita che sembrava, almeno apparentemente, compromessa. Apparentemente perchè questa squadra si è specializzata nelle rimonte impossibili. L’ottava stagionale è arrivata al Manuzzi. Stesso copione: gol subito, svantaggio da paura e brivido dell’uomo in meno. Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare ed in dieci hanno recuperato la partita. Undicesimo risultato utile consecutivo e autostima che cresce a velocità della luce ancor di più della classifica che resta bugiarda per quanto mostrato in queste prime 14 giornate di campionato.

E non inganni la posizione del Cesena di Castori. I romagnoli erano e sono una squadra in salute con ottime individualità. Ad oggi la Salernitana ha dimostrato di non essere inferiore a nessuna squadra, anzi. Con un pizzico di attenzione in più e qualche rimonta da tre punti la classifica sarebbe stata spettacolare rispetto a qualche mese fa. C’è chi lo chiama effetto derby, chi dice che la rosa granata, di alta qualità fin dal principio è sbocciata sopperendo anche alle assenze, chi attribuisce i meriti a Bollini e chi alla società.

Al di là dei meriti, delle medaglie da mettere sul petto e degli obiettivi che restano ammantati nel mistero societario un risultato questa squadra lo ha già raggiunto. Rodriguez e soci hanno conquistato il cuore dei tifosi. I duemila di Cesena ieri hanno vissuto un pomeriggio da ricordare per l’altalena di emozioni e l’intensità della reazione granata. Un gruppo di calciatori che è diventato squadra all’insegna dell’uno per tutti e tutti per uno.

Ad oggi la Salernitana è padrona del suo destino oltre che del campionato. Avanti così, dunque, all’insegna della compattezza di squadra, dell’unità di intenti. Mai come stavolta, le varie componenti hanno preso a remare tutti – o quasi tutti – verso la medesima direzione. E tutti, o quasi tutti, si sono giustamente schierati dalla parte di questo gruppo di calciatori che stanno sorprendendo tutti mettendo nella testa di Lotito e Mezzaroma più di un pensiero positivo sui possibili scenari e sul da farsi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. condivido il pensiero di teresa. se non si regalasse sempre qualche gol all’avversario, la mole di gioco prodotta dalla squadra frutterebbe molto di più. c’è anche da dire che la situazione infortunati, soprattutto in difesa, ha prodotto un pò di squilibri e quindi non sempre dietro gli interpreti sono adeguati. speriamo che gli infortunati tornino presto. allora sì che potremo capire le reali potenzialità della squadra

  2. Condivido quanto detto in precedenza. Io direi che è piacevole il fatto che nonostante un reparto sia decimato, ma anche carente, si stia facendo un buon campionato. Se a Gennaio arrivasse un buon difensore, ho l’impressione che la squadra potrebbe davvero fare bene. Peraltro, anche con l’arrivo di Popescu, è meglio cercare di arginare le falle, perché al momento le rimonte riescono grazie ad una ottima condizione atletica, se arrivasse un calo, diventerebbe complicato giocare sempre con l’handicap.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.