Luci d’artista, il Comune di Salerno cerca sponsor

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
E’ indetta una procedura pubblica relativa alla possibilità da parte di soggetti privati e associazioni senza fini di lucro di proporre interventi di sponsorizzazione per la manifestazione denominata: “Salerno Luci  d’Artista – XII Edizione”. Lo scrive il Comune di Salerno sul sito web ufficiale dell’ente.

L’intento è quello di trovare chi, in cambio di visibilità, offra denaro o servizi. Un modo nuovo per fare cassa e provare a farsì che, con il tempo, l’evento si autofinanzi come scrive Il Mattino oggi in edicola.

Il Comune ha intenzione di sfruttare l’effetto delle Luci che richiamano in città oltre 2 milioni di visitatori. Ecco perchè «dal punto di vista della comunicazione e della valorizzazione della propria immagine – si legge nell’avviso pubblico – Salerno Luci d’artista rappresenta un veicolo importantissimo di marketing pubblicitario».

Da qui, dunque, l’idea di metterla sul mercato. In cambio di denaro o di servizi, ai soggetti individuati come sponsor il Comune garantisce per tutta la durata dell’evento una serie di vantaggi: la visibilità del nome/marchio/ logo dello Sponsor, a titolo esemplificativo, nell’ambito delle conferenze stampa, sulle pagine web,  sull’app, sui profili dei social network e su tutto il materiale promozionale dell’iniziativa sia on-line che off-line; un ritorno di immagine mediante l’esposizione del proprio nome/marchio/logo «all’insegna dell’eleganza e della sobrietà, in modo tale da non disturbare i contesti urbani e architettonici»

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Stiamo raschiando il fondo del barile, vero ?
    E i soliti fessi devono pagare.
    E subire in silenzio tutti i disservizi e la mancanza di servizi conseguenti alla manifestazione pagana.
    E se evidenziano gli aspetti negativi vengono anche zitti e derisi dalla cricca.
    Zitti.
    Zitti.
    Zitti.
    Va tutto bene.
    Il Ranco è ottimo e abbondante.
    Viva il re !

  2. in realtà in altre città le luci sono esistite fino a quando c’erano gli sponsor, che non comparivano sul sito, ma erano parte integrante dell’istallazione (vedi milano), direi che fatto l’evento siamo in ritardo di almeno qualche anno per intraprendere questo discorso di sponsor.

  3. ma ancora siamo al “in cambio di visibilità”? Non si è ancora capito che senza soldi non si cantano messe? Avete voluto le luciarelle mo pagatele!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.