Lavori al porto di Salerno, patto per il rilancio dello scalo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Il Comune di Salerno – rappresentato dall’Assessore al Bilancio e allo Sviluppo Roberto De Luca – ha preso parte all’incontro che si è svolto nel pomeriggio di ieri tra le Imprese e gli operatori del porto di Salerno (Assotutela, con il presidente Agostino Gallozzi), la Cooperativa Unica Lavoratori del Porto di Salerno “Flavio Gioia” (Culp, Con il presidente Antonio Autuori), rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali e delle Categorie produttive e dei servizi, con il Presidente dell’Autorità Portuale di Sistema Tirreno Centrale Prof. Pietro Spirito ed il Segretario Generale-Commissario del Porto di Salerno Ing. Francesco Messineo.
Al termine dell’approfondita e proficua analisi delle problematiche relative al percorso amministrativo inerente in primo luogo al dragaggio dei fondali – ma, più in generale, anche all’allargamento dell’imboccatura e alle gallerie/Porta Ovest, nonché alla Manutenzione ordinaria delle infrastrutture all’interno dello scalo – si è convenuto di istituire un Coordinamento permanente attraverso il quale monitorare lo stato dell’arte dei progetti e condividere ogni iniziativa che si rendesse utile per accelerare i tempi di realizzazione degli interventi previsti.
In particolare, il Comune di Salerno convocherà – la prossima settimana – la prima riunione insediativa al fine di interloquire con il Ministero dell’Ambiente in merito al provvedimento autorizzativo (compatibilità ambientale) propedeutico all’avvio del dragaggio dei fondali.
Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha ribadito la piena mobilitazione del Comune di Salerno in relazione alle attuali problematiche al fine di sbloccare il prima possibile la fase di stallo in atto.
Il Presidente Spirito ed il Segretario Messineo hanno preannunciato che nei prossimi giorni prenderanno il via i lavori di sagomatura dei fondali così come previsto in attesa del decollo del dragaggio.
L’Assessore Roberto De Luca, durante il suo intervento nella riunione di ieri sera, ha sottolineato l’attenzione costante che il Comune di Salerno dedica alle problematiche del porto commerciale, assicurando che “l’istituzione del Coordinamento è la strada giusta per rinsaldare ancora di più il dialogo e l’interazione costruttiva con gli operatori e l’Autorità Portuale di Sistema Tirreno Centrale in questa fase di decollo della nuova governance dei porti campani”.
“Il Comune di Salerno – ha rimarcato l’Assessore De Luca – ritiene particolarmente importante che in questo periodo, anche per l’imminente avvio della Zona Economica Speciale, il pormerciale sia accompagnato nei suoi percorsi di crescita in maniera coordinata e corale da tutti i livelli istituzionali”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Il Coordinamento permanente giustamente affronterà con la dovuta priorità le questioni più urgenti che sono sul tappeto e che, con i ritardi che stanno accumulando per il loro completamento, possono a lungo andare condizionare negativamente l’operatività del porto.
    Questa, direi, è quasi ordinaria amministrazione, ancorché i problemi ancora irrisolti richiedano tempo e impegno non indifferenti.
    Tuttavia da parte dei componenti del Coordinamento ci si aspetta, in virtù della loro autorevolezza, che proiettino la loro attenzione anche e soprattutto verso i futuri ulteriori potenziamenti infrastrutturali del porto. Immagino che sia a loro conoscenza la preferenza e quindi la continua crescita che da alcuni anni contraddistingue il trasporto su rotaia. Di conseguenza altrove vengono programmati lavori per rendere sempre più efficienti ed efficaci le relative sistemazioni. Salerno non può sottrarsi da questa nuova realtà. Il Coordinamento esamini quindi con convinzione come sopperire alla carenza che lo scalo mostra in questo settore, tenendo anche conto dei finanziamenti europei che all’occorrenza si possono ottenere per progetti inerenti all’intermodalità dei trasporti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.