Salerno Basket ’92, cambio in panchina: Dello Iacono è il nuovo allenatore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nuovo corso sulla panchina Salerno Basket ’92. Romilda Palumbo ha infatti rassegnato le sue dimissioni per sopraggiunti motivi personali ed il suo posto sarà preso dall’esperto Luigi Dello Iacono, che guiderà la squadra già dall’importante sfida esterna di sabato contro la Givova Ladies Free Basketball Scafati.

Per patron Angela Somma – che ringrazia coach Palumbo “per il grande impegno e lo spessore dell’ottimo lavoro fatto finora, valso comunque il primo posto in classifica” – l’arrivo del nuovo tecnico potrà far crescere ulteriormente il giovane roster: “Dello Iacono porterà la sua esperienza maturata sulla panchina di compagini maschili, vincendo peraltro molti campionati. Sono certa che le ragazze sapranno riprendersi, dopo due sconfitte di fila, e dare soddisfazioni a loro stesse e alla società. Ho visto un grandissimo spirito da parte del coach nel suo primo allenamento”.

Concentrato e risoluto, coach Dello Iacono non vede l’ora di iniziare. Nove campionati vinti in carriera sono tanti ed è pronto alla nuova avventura. “Ho accolto l’invito che mi ha fatto Angela Somma con grande entusiasmo. Le sono grato perché mi dà l’opportunità di aprire una finestra su un mondo affascinante, dopo anni di lavoro in ambito maschile, che mi riporta alla stagione 88/89 quando vinsi il campionato di Serie C femminile a Sarno. Speriamo sia di buon auspicio – dice il coach, reduce dall’avventura col Basket Sarno in C Silver maschile – Ho parlato con le ragazze, percependo una sensazione estremamente positiva: le vedo tutte determinate, hanno in media l’età della mia prima figlia, per cui mi sento a casa. Cercherò di essere per loro un buon padre, sia tecnicamente che anche nella vita di relazione per offrire un contributo alla loro crescita. L’obiettivo? Dare il massimo, cercherò di tirarlo fuori da ognuna delle atlete a disposizione. In itinere vedremo dove si potrà arrivare”.

Il percorso presenta già un ostacolo dall’elevato coefficiente di difficoltà. Sabato pomeriggio alle 18:30 al PalaMangano di Scafati sarà una sfida importante per le granatine, che all’andata riuscirono a conquistare la vittoria col punteggio di 57-52. Si tratta di uno scontro diretto in vetta alla seconda giornata di ritorno: in attesa del recupero che la Givova Ladies disputerà a Capri il 19 dicembre, Salerno è in testa con 12 punti assieme proprio a Scafati e Cercola. “Sappiamo che ci attende un esame non facile, perché Scafati ha il miglior roster del campionato. Ciononostante andremo lì a vendere cara la pelle, possiamo fare bene: confido nella verve della squadra e in un po’ di sana incoscienza giovanile che mi auguro possano farci iniziare col piede giusto”, il commento deciso di Dello Iacono. A Scafati arbitreranno i signori Luca Mogavero di Bellizzi e Giovanni Femminella di Sassano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.