Salerno blindata per il concerto in piazza: ecco tutti i provvedimenti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Sarà un Capodanno blindato a Salerno così come accade in altre piazze italiane dove si festeggia l’ultimo dell’anno in strada con tante persone.

Adottate anche a Salerno misure di sicurezza importanti come disposto dal Viminale. Come da prassi verrà attivata a partire dalle ore 16 l’Isola pedonale su Via Roma e Lungomare Trieste (fino al teatro Verdi)

Non si potrà né passare con le macchine né parcheggiare. Sbarrati con sistemi antiterrorismo l’accesso a via Duomo (dal palazzo della Provincia), e il tratto fino all’Annunziata, quindi chi dovesse andare a Cava non potrà passare per il centro).

Sono pronti in caso di emergenza, due muletti capaci di rimuovere velocemente gli sbarramenti. A vigilare sull’incolumità e sulla sicurezza degli spettatori ci saranno 30 agenti di polizia e una decina di carabinieri con 4 gazzelle.

Mobilitati dalle 16 fino al termine di tutto l’evento anche 20 poliziotti della municipale. In piazza ci saranno anche una quarantina tra personale della Protezione Civile e steward.

Per le emergenze sanitarie, invece, è stato previsto che un’ambulanza medicalizzata sia fissa dietro il palco, un’altra è pronta a partire vicino la villa comunale, la terza è a piazza Cavour. Nel cosiddetto “recinto” c’è anche un’equipe medica e di infermieri pronti al primo soccorso. In aggiunta c’è un camper attrezzato per gli interventi di prima urgenza. E in piazza ci saranno anche alcune coppie di operatori con i defibrillatori portatili.

Per gli spostamenti non ci saranno le navette ma funzionerà la metropolitana con l’ultima corsa, dalla stazione allo stadio Arechi, prevista per l’una e venti. Per i residenti, le zone dalla 1 alla 6 saranno unificate, consentendo la sosta in qualunque di queste aree. Lo scrive il quotidiano La Città oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. Voglio vedere se carabinieri, finanzieri o altri andranno a sequestrare i fuochi d’artificio “non di libera vendita” dei tanti Bengalesi e Marocchini che si metteranno a vendere tra il tratto di Portanova fino al museo virtuale della Scuola Medica Salernitana e il tratto di strada di via Roma da Palazzo di Provincia fino alla chiesa di Santa Lucia. Ogni anno si vedono questi individui che vendono fuochi pirotecnici senza avere la licenza di poterlo fare in questi due tratti di strada, anche questo è prevenzione al terrorismo, metti che uno di questi si mette a sparare una torta di fuochi sulla gente si scatenerà il panico

  2. non fatevi prendre in giro da questa stupidaggine delle barriere antiterrorismo .. sono solo l’ultima trovata NON dei terroristi, ma di qualcun altro che ha interesse a creare uno stato di polizia in permamente emergenza sotto controllo di pochi non eletti, in stile israele.. dove saremo costretti a fare la fila per controllare i documenti pure per andare da salerno a cetara o al centro commerciale o al duomo.. NULLA ha a che fare col terrorismo vero e proprio. Anche perchè un terrorista VERO può far un attentato in decine di modi, non solo con un furgone, come pare passare in questi tempi. Puo ad esempio mettere dieci kg di esplosivo in una qualunque borsa che ogni donna usa.. o anche sotto qualunque cappotto che tutti noi usiamo qui in inverno, o anche, anche, anche…! Rifletteteci bene: è bastato UN attentato (nizza) con un camion per far cambiare le abitudini a 500 milioni di europei.. questo è il vero terrorismo! ..e non è assolutamente dimostrato che a Nizza erano terroristi islamici, anzi.. cercate in rete (in inglese) informazioni sul tema.. l’origine è un’altra.
    Ah dimenticavo, le famose telecamere capillari che saranno installate a Salerno saranno installate e soprattutto gestite dalla stessa società israeliana che gestisce le 1200 di Nizza (che di fatto hanno dato solo 1-2 filmati dell’evento!.. strano eh)? come pure quelle di Fukushima? come pure i filmati su Charlie Hebdo? come pure quelli sull’attentato a Berlino? chiedo, giusto per cronaca, magari qualcuno mi sa rispondere.
    Comunque Buon Anno a tutti e Buone Feste Natalizie! finché il politicamente corretto ce lo consente ancora

  3. NON È VERO! Grandissima bugia. Su Booking molto hotel e b&b hanno ancora camere disponibili.
    Vorrei capire quando la finirete di leccare il padre del grande Piero

  4. Ma dico io: i salernitani erano abituati a tric-trac, cipolle, a tirarsi le pelle con bacarà e poker, ai cessi gettati da ogni piano per brindare al nuovo anno e voi avete distrutto la tradizione con questi concerti in piazza? Fateli tornare come prima, che io già sono scappato a gambe levate da tanti salernitani (non da Salerno, appena posso torno da Londra)

  5. ambulanze ed equipe medica x “la piazza” e mi sembra doveroso- Ma per i residenti della città tagliata fuori (zona T. Verdi, tutta via Monti Via Porto e Olivieri), a parte i vigili del fuoco che fortunatamente vengono dal porto, un’ambulanza deve venire da Cava? Speriamo che tutto ciò (lumarelle e pseudo mercatini) finiscano presto. Medicine (il giusto) x chi sa

  6. marcos2: se civiltà vuol dire avere un check-point all’entrata di ogni Duomo, piazza, centro commerciale, festa, discoteca .. allora te la puoi tenere, e visto che ci sei resta a Londra o vai dove più ti aggrada, magari Gerusalemme o Gaza o nel civilissimo Bronx, fai tu (ma la periferia di Londra non è da meno). Poi, se per te l’alternativa è avere un mondo a due colori allora sei messo proprio male secondo me; e poi cosa c’entrano i concerti in piazza con alcune tradizioni malsane? quale il nesso? uno esclude l’altro per forza? un concerto organizzato male o in un luogo sbagliato secondo te significa che TUTTI i concerti non vanno fatti? mah.

    tdm96: mi invitano, stai sereno! piuttosto, sarei curioso di vedere te alle feste, e sapere il motivo per il quale ti invitano! ma un’idea ce l’ho, dopotutto alle feste serve sempre il jolly! forse sei solo un ragazzino, ma se sei del 96 hai un’età sufficiente per porti domande un po’ più elevate e lasciar perdere le feste, le quali sembrano il tuo unico riferimento.. e buon anno anche a te, magari quando esci dalle tue feste ti rendi conto del mondo reale che ci viene imposto mentre quelli come te sono a festeggiare felici e bendati

  7. x Ugo: Hai scritto il 31/12 alle 23:44, si vede che hai una vita. Probabilmente hai scritto durante uno spot del programma di rai 1 per non perdertene neanche un momento Povero.

  8. povero idiota, è evidente a questo punto che la tua di vita è ridotta a feste e festini, e per te la vita è solo questo. contento tu, ma sei davvero piccolo piccolo per pensare che la felicità o i momenti importanti siano quelli imposti da un calendario e dall’esterno

  9. tdm96 di misero c’è solo il tuo primo commento inutile, fuori tema e senza argomenti, per il resto torna a festeggiare che è meglio, corri, aspettano il jolly per il lo show finale

  10. si va bene hai ragione! tanto il tenore, il livello e gli argomenti dei tuoi commenti li abbiamo capiti. Buona serata e buona vita a te, io la chiudo qui, ho già perso troppo tempo dietro uno che commenta come alle 17:48.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.