Baronissi: al via azione straordinaria di recupero crediti dell’Ente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Comune di Baronissi vara un piano straordinario per il recupero dei crediti dell’Ente, un’azione indispensabile per il contrasto dell’evasione tributaria, causa di gravi danni ai servizi e al bilancio comunale. Un’operazione di regolarizzazione che il sindaco Valiante e la giunta hanno affidato all’ufficio tributi. L’azione riguarda il mancato pagamento delle tasse per i rifiuti dal 2012 al 2017, canoni mercatali e Imu. E’ stata già definita la lista di contribuenti non in regola con il pagamento dei tributi, sia per utenze domestiche che per attività commerciali. Sono in corso di notifica i relativi avvisi di accertamento.

“Abbiamo messo in moto la macchina del recupero crediti perché abbiamo il dovere di salvaguardare il bilancio comunale e i servizi nell’interesse della collettività – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – in alcuni casi i cittadini non pagano perché vi è un problema di redditualità causato dalla crisi economica ma in molti altri casi registriamo tanti furbetti che tentano di evadere il pagamento delle tasse, penalizzando coloro che pagano con puntualità”.

“Il nostro è un Comune virtuoso che paga i debiti ai propri fornitori in tempi sempre rapidissimi – ricorda l’assessore al bilancio Anna Petta – perciò non si tratta di un’azione repressiva: abbiamo dato a tanti cittadini la possibilità di regolarizzare, con tempi lunghi, la propria posizione debitoria. Ma fare in modo che paghino tutti per far sì che i servizi siano migliori è un dovere dell’amministrazione comunale che intende ridurre drasticamente il gravissimo fenomeno dell’evasione tributaria”. Il piano riguarderà anche il mancato pagamento del canone di locazione degli alloggi popolari e le sanzioni comminate dalla Polizia Municipale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.